Le ricerche più frequenti
Errori in cucina

Gli errori più comuni in cucina e i trucchi per non farli

Quante volte vi sarà capitato di rovinare intere ricette per dei banalissimi errori che vi sono costati cari? Ecco una lista degli errori più comuni in cucina!

Uova rotte, carne carbonizzata e pasta troppo salata: sono solo alcuni degli errori più comuni che si commettono in cucina. Anche se siete cuochi esperti o aspiranti tali, un errore di questo tipo l’avete fatto di certo. L’importante è sapere come uscire dall’impasse, oppure accettare di rifare tutto da capo quando la situazione è irreparabile.

Ecco una lista dettagliata degli errori più comuni in cucina e i segreti per evitarli!

Errori più comuni in cucina: non finire di leggere la ricetta

Non leggiamo la ricetta fino alla fine. Il risultato? Ci accorgiamo che ci mancano gli ingredienti (ed è tardi per andare a comprarli), scopriamo che un ingrediente doveva riposare per una notte o sbagliamo l'ordine dei vari passaggi! Quindi, quando siamo davanti a una nuova ricetta è bene preparare prima tutti gli ingredienti e leggere tutto il procedimento fino alla fine.

Errori più comuni in cucina: la panatura che si stacca dai cibi

La panatura si stacca e finisce sul fondo della pentola? È segno che nella procedura c'è qualcosa di sbagliato. Le fette di tacchino o pollo, una volta sistemate nella padella calda non vanno toccate fino a quando è il momento di girarle. Ecco i segreti per una panatura leggera e croccante!

Errori più comuni in cucina: sciogliere troppo il burro

Fondere il burro

Succede spesso quando lo scaldiamo nel microonde ma il risultato sarà, ad esempio, una torta più dura e densa. Meglio allora farlo sciogliere a temperatura ambiente per una mezz'oretta, magari rompendolo in pezzi per accelerare il processo.

Errori più comuni in cucina: il sale nella pasta

Il sale nell’acqua va messo prima che bolla o subito dopo? La teoria più accreditata è la prima, per almeno due motivi: mettendo il sale in acqua fredda questa bolle prima, a causa di un processo chimico che porta il punto di ebollizione a 90° C invece che a 100° C. Inoltre, durante l'ebollizione una parte di acqua salata evapora, evitando che la pasta risulti troppo sapida. E così salviamo salute e gusto! Ecco i segreti per cuocere la pasta da veri chef!

Errori più comuni in cucina: sostituire un ingrediente

La tentazione è comune: ci manca un ingrediente per completare la ricetta, lo sostituiamo con un altro che riteniamo simile. Niente di più sbagliato. Dunque niente sperimentazioni improvvisate: seguite le ricette e non sbaglierete!

Errori più comuni in cucina: riempire troppo pentole e padelle

Il cibo ha bisogno di spazio per cuocere bene. Se avete fretta, meglio due padelle sul fuoco contemporaneamente.

Errori più comuni in cucina: non scaldare le padelle

Prima di fare il soffritto la padella va scaldata leggermente sul fuoco: può sembrare un’inezia, ma ne varrà la riuscita del piatto: il fondo dovrà essere ben caldo altrimenti gli alimenti si attaccheranno e resteranno "pallidi".

Errori più comuni in cucina: lavorare troppo la pasta

Specialmente se l'impasto ha un basso contenuto di grassi, occorre usare una mano leggera e delicata e smettere non appena tutta la farina sarà incorporata.

Errori più comuni in cucina: errori con le uova

Sembrano facili ma nascondono insidie! Ecco perché è importante essere preparati sugli errori più comuni nel cucinare le uova!

back to top arrow
chat

Assistente Chef AIA

minimize
close