Le ricerche più frequenti
Scroll to discover. Scroll to discover. Scroll to discover.

La storia di AIA, Agricola Italiana Alimentare, inizia nel 1968 grazie all’intuizione della famiglia Veronesi di integrare alla produzione di mangimi del Gruppo Veronesi la produzione e la lavorazione delle carni bianche.

AIA è da sempre sinonimo di Italianità, di quel saper fare tipico italiano, che ricerca l’eccellenza dei prodotti alimentari coniugata con la cultura del cibo, un’attenzione volta a offrire con passione prodotti di qualità a tutte le famiglie italiane. È questa passione per lo stare insieme che racchiude i valori di AIA ed è presente nella “firma” che accompagna il brand:

“Se c’è AIA c’è Gioia”

I Nostri Prodotti

L’attenzione all’innovazione e alla qualità ha portato AIA a lanciare prodotti icone, che sono diventati dei veri e propri love brand per tutti noi.

Wudy, che nel 1985 ha rivoluzionato il mondo dei wurstel offrendo per la prima volta un prodotto di pollo e tacchino

Spinacine nel 1990, che unisce la bontà delle cotolette agli spinaci in foglia

BonRoll, nel 1995 un piatto pronto da cuocere, che unisce tradizione, gusto e praticità

aeQuilibrium nel 2005 il primo affettato avicolo capace di unire leggerezza e gusto

É grazie a questi prodotti che AIA è vicina a tutte le famiglie italiane.

La Nostra Filiera

È questa attenzione e cura ai dettagli che ci porta a effettuare controlli lungo tutta la filiera dalla produzione fino alla tavola. Questa attenzione si riflette anche sulle confezioni e sugli imballi che servono a preservare la freschezza e le qualità organolettiche.

Gli imballi – soprattutto quelli primari a diretto contatto con il prodotto - hanno un ruolo fondamentale nel mantenimento della salubrità dei prodotti. Nel corso degli anni le nostre scelte di packaging hanno sempre avuto come fine la tutela della sicurezza alimentare e l’alta qualità dei nostri prodotti, garantite fino alle tavole dei consumatori.

Back to top
Attenzione e impegno
back to top arrow