Menu

Le ricerche più frequenti
Cottura allo spiedo

Cottura allo spiedo, tutti i segreti per non sbagliare

Una cottura antica perfetta per carne di grosso taglio, scoprite tutti i trucchi della cottura allo spiedo perfetta!

Ideale per grandi pezzi di carne, la cottura allo spiedo è tra le più antiche tecniche di cucina. Nella cottura allo spiedo, la carne da cuocere viene infilzata in uno spiedo metallico che successivamente viene fatto roteare lentamente accanto al fuoco.

Il calore, trasmesso per irraggiamento, cuocerà la carne che non dovrà mai venire in contatto diretto con il fuoco. Nella cottura allo spiedo, la carne cuoce in un ambiente asciutto, al contrario del forno che la sottopone al contatto con il vapore.

Scoprite anche come cuocere perfettamente alla griglia, qui!

I segreti della cottura allo spiedo

Proprio perché si tratta di una tecnica di cottura all’asciutto, la carne che cuoce sullo spiedo deve essere costantemente unta o inumidita per evitare che si asciughi, o peggio, che si secchi esternamente ed internamente.

Sotto lo spiedo è necessario posizionare una leccarda che raccolga i succhi della carne con cui dovrà essere bagnata per tutta la durata della cottura e infine servita.

Tra gli ingredienti più cucinati allo spiedo c’è sicuramente il pollo intero, che richiede una cottura lenta, per questo lo spiedo dovrà essere posizionato abbastanza distante dalla fonte di calore.

Esistono spiedi di ogni genere: elettrici, a gas, a carbonella, a brace, manuali e automatici, ma soprattutto esistono spiedi di dimensioni molto diverse a seconda delle esigenze e delle pezzature di carne da cuocere.

spiedini

Come preparare il pollo allo spiedo a casa

Ingredienti:

1 Pollo a busto AIA

1 rametto di rosmarino

1 spicchio d’aglio

1 cucchiaino di sale grosso

Olio extravergine di oliva

Preparazione:

Lavate il rametto di rosmarino, pelate l’aglio e tritate tutto con il sale grosso. Mettete il pollo su un tagliere e spennellatelo accuratamente con abbondante olio, poi massaggiatelo con il trito di rosmarino, sale e aglio.

Legate il pollo e infilzatelo con lo spiedo. Posizionate lo spiedo nel forno a metà altezza e sotto il pollo sistemate una teglia coperta con carta forno. Cuocete il pollo per circa un’ora a 180°C girandolo spesso e spennellandolo con i succhi della teglia.

back to top arrow