Le ricerche più frequenti
Brodo di manzo

Brodo di manzo: tutti i segreti e i consigli

Partire da acqua fredda e usare tanti aromi: ecco tutti i segreti per preparare un brodo di manzo perfetto!

Come per il brodo di pollo, anche il brodo di manzo ha le sue regole. Ideale per dare un sapore più intenso ai tortellini, il brodo di manzo è molto semplice da preparare, ma la regola numero uno è che non bisogna avere fretta!

Il brodo di carne è perfetto per essere portato in tavola con ravioli e passatelli, ma si presta a dare carattere a zuppe e vellutate, ma soprattutto per dare un gusto irresistibile al risotto! Anche il brodo di manzo, come quello di gallina e di pollo, può essere riutilizzato per molte ricette e potrete congelarlo negli stampini del ghiaccio per averlo disponibile all'occorrenza. Per congelare il brodo di manzo dovrete farlo ridurre molto in modo che tutti i sapori si concentrino. 

Eccovi tutti i segreti per preparare un perfetto brodo di manzo!

 

brodo

Per preparare un buon brodo di manzo non sottovalutate le verdure. Sedano, carota e cipolla sono i protagonisti indiscussi di ogni brodo di carne. Scegliete un pezzo di carne con l'osso, è quest'ultimo che dona sapore al brodo. 

Inserite tutti gli ingredienti nella pentola e coprite con abbondante acqua fredda. Partire dall'acqua fredda per la preparazione di un brodo è davvero molto importante, perché solo in questo modo gli ingredienti rilasceranno nell'acqua tutti i loro sapori. 

Salate il brodo e aggiungete qualche chiodo di garofano, alcune foglie di prezzemolo, una foglia di alloro e qualche grano di pepe nero. Mettete la pentola sul fuoco vivace e aspettate che il brodo raggiunga il bollore, poi abbassate il fuoco al minimo e procedete con la cottura per tre ore. Ricordate di eliminare di tanto in tanto le impurità che si formeranno in superficie. 

Trascorso questo tempo, filtrate il brodo e usatelo per le vostre gustose ricette!

back to top arrow