Facebook Email Whatsapp Pinterest
Coniglio alla cacciatora

Coniglio alla cacciatora

Per un pranzo della domenica perfetto, il coniglio alla cacciatora è la ricetta ideale.

  • Difficoltà

    Medio

  • Numero persone

    4

  • Tempo totale

    70 min

Prodotti utilizzati:

Coniglio

Coniglio

Ingredienti

  • 1 confezione di coniglio in parti AIA
  • 200 g di polpa di pomodoro
  • 50 g di olive nere
  • 1/2 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 rametto di timo
  • 1/2 bicchiere di vino rosso
  • Olio extravergine d’oliva
  • Farina q.b.
  • Sale e pepe

Grande classico della cucina italiana, il coniglio alla cacciatora è un secondo piatto ricco di gusto, perfetto da portare in tavola in occasione di un pranzo in famiglia oppure per una cena speciale.

Questa ricetta, anche per i principianti, non è particolarmente difficile e potrebbe diventare un piatto forte da proporre in tante occasioni felici. Il coniglio, tuttavia, potrebbe non essere una carne gradita ai bambini, dato il suo sapore forte, e, probabilmente, nella versione alla cacciatora - ovvero cotto nel vino rosso e con il pomodoro - potrebbe risultare ancora più difficile da apprezzare.

Ecco la ricetta spiegata in ogni passaggio per realizzare il coniglio alla cacciatora.

Procedimento

/01

Per preparare il coniglio alla cacciatora si parte dal soffritto di verdure. Pulite e tagliate in pezzetti lo scalogno, il sedano e la carota. In una casseruola fate scaldare l’olio con uno spicchio di aglio schiacciato e lasciatelo imbiondire, quindi aggiungete il trito di verdure. 

/02

Infarinate le parti di coniglio, unitele al soffritto e fatele rosolare per bene. Aggiustate di sale e pepe e spolverizzate con un pizzico di timo, quindi bagnate con il vino rosso. 

/03

Dopo che il vino sarà evaporato, aggiungete la polpa di pomodoro e due cucchiai di acqua calda, quindi abbassate la fiamma e lasciate cuocere per un’ora circa.

/04

Poco prima di servire, aggiungete le olive nere e cuocete a fuoco basso per 1 ora. 

Servite il coniglio alla cacciatora con il suo sughetto in un piatto da portata e decorate con un rametto di timo.

Consigli

Per i più piccoli, tenete da parte un pezzetto di coniglio da cuocere sempre in forno, ma in una teglia diversa con tante patate arrosto. Di sicuro apprezzeranno il piatto!

back to top arrow