Facebook Email Whatsapp Pinterest
ali di pollo paprika

Ali di pollo alla paprika

Una ricetta facile e veloce ideale per stupire gli amici invitati a cena.

  • Difficoltà

    Facile

  • Numero persone

    4

  • Tempo totale

    25 min

Prodotto utilizzato:

Ali di Pollo Maxi aia

Ali di Pollo Maxi

Ingredienti

  • 1 confezione di Ali di pollo Maxi AIA
  • 80g di farina
  • 2 cucchiaini di paprika dolce
  • 70g di ketchup
  • Pane grattato
  • Olio per friggere
  • Sale
  • Pepe

Le ali di pollo alla paprika sono la portata ideale per tante occasioni, ma servirle ad una cena tra amici o per l’aperitivo a casa è un ottimo modo di creare un’atmosfera molto conviviale.

Con le ali di pollo alla paprika c’è da leccarsi i baffi e forse anche le dita. Il pollo servito in questo modo diventa ancora più goloso e scenografico. Potete preparare questo piatto friggendo le ali di pollo oppure, per una versione light, farle cuocere in forno. Scegliete un piatto di portata colorato che decorerete con dell’insalatina fresca di stagione oppure con delle patate arrosto al forno. Non dimenticate di portare in tavola delle salse sfiziose con le quali intingere le ali di pollo alla paprika.

La maionese - che potete fare velocemente a casa - o la salsa tonnata sono le migliori da abbinare a questo piatto, ma se volete lasciare ampia scelta ai vostri ospiti, mettete in tavola delle ciotoline con ketchup, salsa rosa e salsa verde. Provate anche la salsa barbecue e sarà un successo garantito. 

Per preparare le ali di pollo alla paprika cominciate sbattendo le uova con un pizzico di sale, una grattugiata di pepe nero e la paprika. Mescolate bene tutti gli ingredienti insieme in un piatto fondo. Per la panatura: setacciate la farina in un piatto fondo e versate il pangrattato in un altro contenitore. Se volete preparare le ali di pollo alla paprika fritte, versate l’olio per friggere in un tegame con i bordi alti, calcolando che le ali dovranno essere sommerse nell’olio, e fatelo scaldare bene per ottenere una frittura omogenea e leggera.  

Risciacquate le cosce di pollo sotto l’acqua, separate le ali dalle sovracosce quindi asciugatele e poi cominciate a panarle. Passate ogni coscia di pollo prima nella farina, poi nelle uova e infine nel pangrattato. Quando l’olio sarà arrivato alla temperatura giusta potete immergere le ali di pollo e lasciarle friggere per 10 minuti. La panatura prenderà un bel colore brunito e voi potrete togliere le ali di pollo e tamponarle con della carta assorbente in modo da eliminare ogni eccesso di olio.

Ovviamente le ali di pollo vanno servite in tavola ben calde per apprezzarne l’aroma. Per rendere le ali di pollo alla paprika molto più piccanti, potete aggiungere la paprika al pangrattato.

Se invece preferite cuocerle al forno anziché friggerle sappiate che i tempi di preparazione si allungano. Ecco come procedere: fate scaldare il forno a 190° e quando avrete impanato le ali di pollo sistematele in una teglia di forno aggiungendo un filo di olio extra vergine di oliva. In 30/40 minuti di forno le ali di pollo saranno pronte per essere servite.

back to top arrow