Menu

Le ricerche più frequenti
Facebook Email Whatsapp Pinterest
tacchino ripieno

Tacchino ripieno: la ricetta di Natale

Ecco la ricetta definitiva per preparare il tacchino ripieno a Natale.

  • Difficoltà

    Medio

  • Numero persone

    4

  • Tempo totale

    160 min

Prodotti utilizzati:

Tacchina Dindarella

Tacchina Dindarella

Ingredienti

  • 1Tacchina Dindarella AIA
  • 1 confezione di Buona Scoperta Luganega
  • 150g di Pancetta AIA
  • 80g di pancarrè
  • mezzo bicchiere di latte
  • 50g di gherigli di noci
  • 100g di prugne secche
  • 1 mela
  • 150g di cavoletti di Bruxelles
  • salvia, rosmarino e timo
  • Uovo Extra Fresco allevato a terra
  • 200 ml di vino bianco
  • 120g di burro
  • sale e pepe

Il tacchino ripieno è un classico delle tavole natalizie. Anche se inizialmente diffuso nei paesi anglosassoni, questa la ricetta è usata sempre più spesso anche nei menù italiani.

Il tacchino ripieno è una sontuosa preparazione che ben si presenta sulla tavola imbandita delle feste o per una particolare ricorrenza o celebrazione importante. Il gusto ricco e corposo del tacchino si abbina perfettamente alla dolcezza delle mele e delle prugne secche: il risultato finale sarà equilibrato e semplicemente delizioso.
È molto importante cuocere il tacchino ripieno a lungo, in modo che sia la carne della tacchino stesso, sia il ripieno all'interno possano cuocere per il tempo necessario senza risultare stopposi o asciutti.

Ecco la ricetta definitiva del Tacchino ripieno.

Procedimento

/01

Lavate la Tacchina Dindarella AIA, asciugatela e spennellatela internamente ed esternamente con un pennello imbevuto di olio e sale.

/02

Lessate i cavoletti di Bruxelles, scolateli e fateli a pezzetti. Tritate i gherigli di noce, sbucciate la mela e fatela a dadini. Riducete le prugne secche a pezzetti piccoli.

/03

Sgranate la Salsiccia di Suino AIA e mettetela in una terrina; aggiungete alla salsiccia tutti gli ingredienti preparati, unite l’uovo e amalgamate il tutto. Mettete a mollo il pancarrè nel latte, strizzatelo e riducetelo a pezzetti, poi unite anch’esso al composto.

/04

Tritate gli aromi e unite il trito al ripieno. Salate e pepate. Farcite con le mani l’interno del tacchino e, dopo aver terminato, cucite le estremità con ago e spago da cucina, infine legate insieme ali e zampe.

Ricoprite totalmente il petto del tacchino sovrapponendo le fette di Pancetta AIA. Spennellate tutta la superficie con un po’ di burro e il restante mettetelo a fiocchetti in un tegame coi bordi alti. Adagiatevi sopra il tacchino e cuocete in forno già caldo a 220˚ per 20 minuti.
 

/05

Aggiungete il vino bianco e abbassate la temperatura a 180˚ e proseguite la cottura per oltre due ore.

Sfornate il tacchino e fatelo raffreddare leggermente prima di portarlo in tavola. Buon appetito!

back to top arrow