Menu

Le ricerche più frequenti
Facebook Email Whatsapp Pinterest
pollo con ricotta e spinaci

Sottilissime di pollo con ricotta e spinaci

Ecco la ricetta AIA delle Sottilissime di pollo con ricotta e spinaci: provate a realizzarla, è facile e veloce!

  • Difficoltà

    Facile

  • Numero persone

    4

  • Tempo totale

    15 min

Prodotti utilizzati:

Sottilissime - Fettine di Petto di pollo

Ingredienti

  • 1 confezione di Sottilissime di pollo AIA
  • 200 g di ricotta fresca
  • 300 g di spinaci
  • 1 scalogno
  • Noce moscata q.b.
  • 100 g di Parmigiano grattugiato
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale e pepe

Le Sottilissime AIA sono fettine di pollo sottili, perfette da proporre per un secondo piatto veloce da preparare.

Pochi minuti di cottura e sapore delicato: le Sottilissime di pollo con ricotta e spinaci sono davvero facilissime da realizzare! Questa ricetta, infatti, prevede un tempo di preparazione di soli 15 minuti.

Ecco ingredienti e procedimento della ricetta facile Sottilissime di pollo con ricotta e spinaci.

Procedimento

/01

Sbollentare leggermente gli spinaci in acqua non salata (per 30 secondi), quindi scolarli e strizzarli bene.

/02

Passare gli spinaci in padella con un cucchiaio scarso di olio extravergine di oliva e un trito fine di scalogno

/03

Dopo un paio di minuti, salare, pepare e aggiungere un pizzico di noce moscata: mescolare e togliere dal fuoco.

/04

Trasferire gli spinaci nel mixer con la ricotta e il Parmigiano grattugiato: frullare alla velocità massima fino ad avere una crema liscia e omogenea. Assaggiare e, se necessario, aggiustare di sale.

/05

Posizionare sopra una fettina di pollo due cucchiai di farcia, quindi chiudere con un’altra fetta e arrotolare a involtino. Fissare ogni pezzo con uno stuzzicadenti.

/06

Scaldare in una padella antiaderente un filo d’olio extravergine di oliva e cuocere le Sottilissime di pollo con ricotta e spinaci per 5 minuti avendo cura di girarle spesso.

Consigli

Servite le Sottilissime di pollo con ricotta e spinaci ben calde: accompagnatele – se volete – con gustose chips di zucca, trovate la ricetta QUI.

back to top arrow