Facebook Email Whatsapp Pinterest
Polpette della nonna

Polpette della nonna

Profumate, golose, divinamente buone. Come faceva le polpette vostra nonna? Ecco la ricetta della nostra.

  • Difficoltà

    Facile

  • Numero persone

    4

  • Tempo totale

    18 min

Prodotti utilizzati:

Trito & Co.

Ingredienti

  • 400 g di Sceltissima AIA
  • 150 g di mollica di pane
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • 1 uovo intero AIA
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • Latte q.b.
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe

Ricordate come erano buone le polpette della nonna? Morbide dentro con la crosticina fuori e poi saporite e profumate come nessun altro cibo al mondo. Riuscire a riprodurre quei profumi e aromi nella vostra cucina non è poi così difficile, basta provare e riprovare fino ad ottenere la polpetta perfetta. Ecco la ricetta delle polpette della nonna, la nostra.

Procedimento

/01

Per preparare le polpette della nonna fate ammorbidire la mollica di pane nel latte e poi strizzatela bene e mescolatela al macinato di tacchino con il parmigiano grattugiato, il basilico, il sale, il pepe e l’uovo.

/02

Con le mani bagnate formate delle polpette non troppo grandi, delle dimensioni di una noce circa, e fatele rosolare in una padella antiaderente con un po’ di olio. Fatele girare in modo che si colorino bene su tutti i lati quindi sfumate con il vino bianco e aggiungete un pochino di acqua calda.

/03

Fate cuocere per circa 5 minuti.

/04

Servite le polpette della nonna su un piatto da portata decorando con delle foglioline di basilico e accompagnatele o con delle patate al forno oppure con dell'insalata di stagione. 

back to top arrow