Le ricerche più frequenti
Facebook Email Whatsapp Pinterest
Castagnole

Castagnole, la ricetta di Carnevale

Uno dei dolci tipici del Carnevale: ecco la ricetta delle castagnole!

  • Difficoltà

    Facile

  • Numero persone

    4

  • Tempo totale

    30 min

Prodotti utilizzati:

4 Uova Extra Fresche Allevate a Terra

Ingredienti

  • 2 Uova Extra Fresche Allevate a Terra AIA
  • 450 g di Farina
  • 100 g di Zucchero
  • 1 bustina di lievito in polvere
  • 50 g di strutto oppure burro
  • 3 cucchiai di anice
  • 1 pizzico di sale
  • Vino bianco q.b.
  • Olio di semi q.b.
  • Zucchero a velo q.b.

Carnevale è sinonimo di festa, colori, costumi e ovviamente di Castagnole: la ricetta dei tradizionali dolcetti di Carnevale è facile e veloce, in trenta minuti sarete in grado di lasciarvi catturare dal sapore avvolgente delle Castagnole e farete un figurone con i vostri ospiti.

Che le chiamiate Castagnole, Zeppole, Tortelli Milanesi o Favette, poco importa, quel che conta è che le frittelle tipiche di Carnevale siano grandi come delle castagne, morbide e dal gusto riconoscibilissimo.

Originarie dell’ Emilia Romagna, le castagnole sono ormai preparate ed apprezzate in tutta Italia grazie alla loro semplicità nella preparazione e al gusto davvero irresistibile. Amate moltissimo dai bambini, le Castagnole di Carnevale saranno le regine delle feste in maschera ma anche di una semplice festa di compleanno!

Tra le tante varianti regionali, ecco la ricetta originale della Castagnole di Carnevale.

Procedimento

/01

Mettete in una ciotola grande la farina unita alle 2 Uova Extra Fresche Allevate a Terra AIA e ad esse aggiungete lo zucchero, 3 cucchiai di anice, lo strutto – o burro – e infine il lievito, insaporite con un pizzico di sale e mescolate fino a ottenere un composto omogeno.

/02

Lavorate per circa quindici minuti tutti gli ingredienti, amalgamateli con cura e in un secondo momento trasferite l’impasto su una spianatoia infarinata, formando dei rotolini di pasta spessi circa 2 cm e lasciate riposare per qualche minuto.

/03

Tagliate poi i rotolini in piccoli pezzi, come se fossero gnocchi, con le mani formate delle palline e incidete la superficie con un coltello. Una volta eseguito questo passaggio, friggete quattro castagnole alla volta in un’ampia padella contenente abbondante olio bollente.

/04

Abbiate cura di girare di tanto in tanto le Castagnole e farle dorare prima di lasciarle asciugare su un foglio di carta assorbente.

/05

Una volta raffreddate, le Castagnole di Carnevale saranno pronte per essere servite e mangiate, ma prima non potrà mancare una spolverata di zucchero a velo, ingrediente fondamentale per arricchire la vostra ricetta e per rendere le Castagnole davvero deliziose e dolcemente irresistibili.

back to top arrow
chat

Assistente Chef AIA

minimize
close