Le ricerche più frequenti
Acai bowl

Acai Bowl: cos’è e perché non potrete più farne a meno

Addio ai soliti snack ipercalorici: arriva l’Acai Bowl! Dal Brasile agli Stati Uniti dilaga l’ultima tendenza a cui non potrete più fare a meno.

Sicuramente uno dei foodtrend più in voga e più originali del 2016; dal Sud America alla California, la moda dell’acai bowl sta velocemente dilagando. Ma di cosa si tratta esattamente?

L’acai bowl è una coppa riempita di bacche e frutti tropicali. Le bacche di acai sono il frutto di una varietà di palme che cresce in Amazzonia; dal colore viola e dal gusto che ricorda vagamente il cioccolato, l’acai si presenta come molto simile al nostro mirtillo.

All’interno dell’acai bowl le bacche possono essere mischiate a svariati frutti. C’è chi aggiunge fragole e frutti rossi, ma anche mango, ananas, kiwi e banane. In California c’è anche la variante con il burro d’arachidi, per un apporto energetico ancora più significativo. Il più delle volte però la ciotola di acai viene riempita con bacche di acai, latte di mandorla, insieme a muesli e frutta esotica fresca.

La bacca di acai è rinomata per le sue numerose qualità benefiche; è ricca di vitamine, di fibre e di antiossidanti, che possono fornire un ottimo contributo contro l’invecchiamento. Inoltre è un alimento ad alto contenuto energetico, per questo motivo è considerato molto adatto alla dieta di uno sportivo.I primi infatti ad introdurre le bacche di acai nell’alimentazione sono stati, prima i surfisti brasiliani all’interno dei frullati, poi i calciatori della nazionale brasiliana.

ciotole di acai

L’acai bowl si presenta come una coppa di gelato ed effettivamente anche il sapore vi si accosta. Lo si può gustare a colazione, per un inizio di giornata decisamente proteico e sano, ma anche come spuntino di metà mattina o post allenamento. Dopo aver gustato un acai bowl vi sentirete certamente sazi per qualche ora e avrete soddisfatto la vostra voglia di dolce, senza rischiare di appesantirvi troppo.

Per il momento si tratta di un fenomeno che si è espanso dal Sud America alla California. Tuttavia la mania è così ben radicata da quelle parti che a San Francisco stanno aprendo dei locali specializzati in acai bowl, che offrono diverse ricette a seconda delle esigenze dei clienti.
E il fenomeno spopola anche sui vari social network, dove ognuno dei “fan” della acai bowl vuole mostrare la propria versione.

Se è vero che anche in Italia cappuccio e brioche stanno lasciando il posto ad una colazione più sana, come latteo yogurt e cereali, sembra che l’acai bowl sia il “top” in fatto di benefici per l’organismo. 

I fan di questa colazione super-naturale e anche molto energetica, sostengono sia il meglio che si possa desiderare per cominciare bene la giornata, senza i sensi di colpa, propri di chi al mattino esagera con cornetti o ciambelle!

back to top arrow