Facebook Email Whatsapp Pinterest
vellutata di zucca con pepite di coniglio

Vellutata di zucca con pepite di coniglio

Una ricetta facile e gustosa che darà il giusto calore alle fredde serate invernali: la vellutata di zucca con pepite di coniglio

  • Difficoltà

    Facile

  • Numero persone

    4

  • Tempo totale

    50 min

Prodotto utilizzato:

lombatine di coniglio

Lombatine di coniglio

Ingredienti

  • 1 confezione di Lombatine di Coniglio AIA
  • 400 g di zucca
  • 2 patate
  • 2 cipolle bianche piccole
  • 1 spicchio d’aglio
  • Rosmarino
  • Salvia
  • 80 ml di panna acida
  • 1 mestolo di brodo
  • 1 uovo
  • Farina di mais
  • Olio per friggere
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe

Zuppe e vellutate sono perfette per scaldare le fredde sere invernali con gusto e semplicità. La vellutata di zucca con pepite di coniglio, è un ottimo comfort food perfetto per la stagione fredda.

Potrete preparare in anticipo questa ricetta e potrete addirittura metterla nella schiscetta per un pranzo in ufficio caldo e avvolgente.

La vellutata di zucca con pepite di coniglio, grazie alla sua naturale delicatezza, è perfetta anche per i più piccoli e, inoltre, ha un altro pregio: è un piatto unico.

Scoprite qui la ricetta completa per preparare la vostra vellutata di zucca con pepite di coniglio.

Procedimento

/01

Per prima cosa pulite la zucca e tagliatela a fette o a cubi, mettetela su una teglia forno e conditela con olio, rosmarino, salvia e uno spicchio d’aglio. Aggiungete le patate tagliate a spicchi e la cipolla tagliata in quarti. Infornate a 180°C per 30 minuti, fino a quando le verdure non saranno morbide. Una volta pronte, mettete le verdure nel bicchiere del mixer e frullatele insieme ad un mestolo di brodo caldo regolando di sale e di pepe.

/02

Tenete in caldo la vostra vellutata e dedicatevi al coniglio. Tagliate le lombatine a cubetti, immergeteli nell’uovo sbattuto e poi passateli nella farina di mais, che li renderà croccantissimi.

/03

Friggete le pepite di coniglio in olio bollente e quando saranno croccanti e ambrate scolatele su un foglio di carta per fritti.

Servite la vostra vellutata di zucca aggiungendo un po’ di panna acida e solo un istante prima di servirla aggiungete le pepite di coniglio e decorate con erbe aromatiche.

back to top arrow