Facebook Email Whatsapp Pinterest
spiedini pollo tzatziki

Spiedini di pollo in salsa Tzatziki leggera

Scopri come preparare in pochi e semplici passaggi gli spiedini di pollo in salsa Tzatziki light.

  • Difficoltà

    Medio

  • Numero persone

    4

  • Tempo totale

    25 min

Prodotti utilizzati:

petto di pollo

Petto di Pollo

Ingredienti

  • 1 Confezione di Petto di pollo

Per la salsa tzatziki

  • 80 g di cetriolo
  • 250 g di yogurt bianco
  • 2 cucchiaini di aneto
  • 2 cucchiaini di olio extra vergine d’oliva

Per una grigliata estiva o una semplice cena con gli amici vi suggeriamo una ricetta semplice e veloce dal sapore d’estate e di vacanze: gli spiedini di pollo in salsa Tzatziki light!
Questo mix di sapori leggeri di carne, salsa allo yogurt e verdure vi proietterà subito su una spiaggia di un’isola Greca, per assaporare o magari ricordare una vacanza da sogno.
Innanzitutto cominciamo a preparare la salsa Tzatziki light.
La salsa Tzatziki è probabilmente la salsa greca più famosa del Paese, ma viene usata anche comunemente in altri paesi come la Bulgaria, l’Albania e Cipro. A seconda della regione in cui viene preparata la ricetta assume diverse varianti, ma la costante è l’utilizzo dei tre ingredienti principali: yogurt, cetriolo e aglio.
La salsa tzatziki viene servita solitamente come primo piatto accompagnata da pane o pita, oppure durante l’antipasto con le olive e i formaggi. Ma è davvero un ottimo accompagnamento per la carne e in questo caso per gli spiedini di pollo!

Procedimento

/01

Per preparare gli spiedini di pollo in salsa tzatziki cominciate con la salsa.

/02

Lavate e pelate i cetrioli e sbucciate l’aglio. Tagliate i cetrioli e tritateli per ottenere una consistenza liquida. Tritate l’aglio e aggiungetelo ai cetrioli, dopodiché versate sopra l’olio. Aggiungete lo yogurt, l’aneto e il sale. Mescolate con il cucchiaio fin quando non si uniscono bene tutti gli ingredienti. Riponete la salsa in frigorifero e utilizzatela per arricchire le vostre pietanze.

/03

Questa è la versione light della salsa tzatziki, ma se volete ottenere una salsa più densa e sostanziosa usate metà dei cetrioli, lo yogurt intero oppure lo yogurt greco e un cucchiaio di maionese.

/04

A questo punto potete cominciare a preparare gli spiedini. Prendete il petto di pollo, quindi procedete tagliandola a cubetti grandi non più di un centimetro per lato.

/05

In una ciotolina a parte, nel frattempo, mettete un paio di cucchiai di olio, un pizzico di sale e pepe ed il trito di aglio, quindi mescolate bene fino a formare un unguento piuttosto omogeneo. Infilzate ora i bocconcini di pollo negli spiedini e spennellateli accuratamente con il condimento appena preparato; metteteli a cuocere sopra la griglia per il barbecue, oppure su una padella grill.

/06

Una volta pronti, presentateli nel piatto da portata accompagnandoli da un cucchiaio o più (in base ai gusti) di salsa tzatziki. 

Da gustare immediatamente, ancora caldi.

back to top arrow