Facebook Email Whatsapp Pinterest
Pastin alla griglia con polenta e funghi

Pastin alla griglia con polenta e funghi

Un piatto tradizionale che non delude mai, scoprite come preparare il pastin alla griglia con polenta e funghi!

  • Difficoltà

    Facile

  • Numero persone

    4

  • Tempo totale

    45 min

Prodotto utilizzato:

Schiacciata

Schiacciata

Ingredienti

  • 1 confezione di Schiacciata
  • 200 g di farina di mais
  • 1 lt di acqua
  • 1 lt di acqua
  • 300 g di funghi pioppini
  • 1 spicchio d’aglio
  • Prezzemolo
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe

Il pastin è un piatto della tradizione bellunese che si preparava con carne fresca tritata e schiacciata a forma di rettangolo. La carne del pastin veniva insaporita con spezie e grigliata, per essere poi accompagnata a contorni classici come purè e polenta!

AIA propone di preparare il pastin con la sua Schiacciata di Pollo, Tacchino e Suino per una versione saporita e anche più leggera.

Ecco come preparare la ricetta passo per passo.

Procedimento

Schiacciata

/01

Mettete sulla griglia ben calda la schiacciata e cuocetela bene da entrambi i lati.

polenta
polenta

/02

Nel frattempo, in un pentolino fate bollire l’acqua, abbassate il fuoco e aggiungete la farina di mais a pioggia. Aggiungete un filo d’olio e un pizzico di sale. Portate a cottura la polenta mescolando costantemente.

funghi
prezzemolo

/03

In una padella soffriggete uno spicchio d’aglio in un filo d’olio.  Aggiungete i funghi puliti, regolate di sale e di pepe e fate cuocere per una decina di minuti. Spegnete il fuoco e aggiungete il prezzemolo tritato.

Servite la schiacciata alla griglia con la polenta e i funghi.

Consigli

Per un'alternativa alla ricetta, potete sostituire la polenta con il purè: ecco qui come realizzarne uno da veri chef

back to top arrow