Facebook Email Whatsapp Pinterest
Pasta equilibrata alla milanese

Pasta equilibrata alla milanese

Viola vi stupisce con la ricetta della pasta equilibrata alla milanese!

  • Difficoltà

    Facile

  • Numero persone

    1

  • Tempo totale

    20 min

Prodotti utilizzati:

Petto tacchino forno

Petto di Tacchino al forno

Ingredienti

  • 2 fette di aeQuilibrium Petto di Tacchino al Forno AIA
  • 100 g di penne rigate
  • Una bustina di zafferano
  • Una zucchina piccola
  • Mezza cipolla piccola
  • Pistilli di zafferano
  • Parmigiano Reggiano grattugiato
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe

In questa sfida dei Cuochi d’Italia, Viola, la cuoca milanese doc vi stupisce con una ricetta che vuole essere una reinterpretazione in chiave originale e moderna di un classico della cucina meneghina, il risotto allo zafferano, e vi propone la ricetta della pasta equilibrata alla milanese.

In cucina infatti spesso è bello sperimentare e osare, ed è proprio per questo che la ricetta della pasta equilibrata alla milanese è il piatto ideale per innovare in cucina e portare in tavola tutto il gusto della tradizione con un pizzico di creatività.

Facile e veloce da preparare, ecco la ricetta completa della pasta equilibrata alla milanese!

Procedimento

/01

Per prima cosa tagliate la zucchina a cubetti e poi tritate finemente la cipolla. In una padella antiaderente versate un filo di olio EVO e fate rosolare la cipolla.

/02

Una volta che la cipolla sarà dorata al punto giusto, aggiungete le zucchine a cubetti e mescolate bene con un mestolo di legno.

/03

Fate sciogliere lo zafferano in polvere in un paio di cucchiai di acqua calda e poi unitelo in padella alle zucchine.

/04

In una pentola con abbondante acqua salata fate cuocere le pasta che scolerete a metà cottura e trasferirete nella padella con il condimento. 

/05

Portate a cottura la pasta e mantecate con il parmigiano. A fine cottura, aggiungete aeQuilibrium Petto di Tacchino al Forno AIA tagliato a striscioline, impattate e decorate con pistilli di zafferano e un pizzico di pepe.

Buon appetito!

back to top arrow