LE IDEE DI AIA Scoprile tutte!

BonRoll nella schiscia

BonRoll nella schiscia: i trucchi per una schiscia da sogno

Avete finito le idee per la schiscetta da portare come pranzo in ufficio? Ecco qualche consiglio.

Il pranzo in ufficio non è più complicato di un pranzo qualunque, ma ingegnarsi ogni giorno con una schiscetta che sia golosa, leggera, facile da impacchettare e che non si rovini se riscaldata al microonde, è un impegno che alla lunga può risultare stressante.

Spesso chi sceglie di mangiare in ufficio, approfittando della possibilità di usare una piccola cucina, organizza la schiscetta durante la cena a casa. Buttando una porzione di pasta in più, oppure preparando un' insalata mista.
Il risultato è che spesso il pranzo in ufficio è uguale al pasto del giorno prima. Per evitare di essere ripetitivi a tavola ci si può far aiutare da AIA e dal BonRoll che nella versione a fette alla pizzaiola o allo speck è in grado di soddisfare tutte le esigenze per il pranzo. Ecco qualche idea che potrà certamente migliorare la qualità della vostra schiscetta. 

Schiscetta frettolosa: il panino di BonRoll
Per quelli sempre di corsa, che si organizzano le cose solo all’ultimo minuto e che sono distratti e pasticcioni, un’idea golosa per la schiscetta è il panino con il BonRoll che si può preparare direttamente in ufficio.

Prendete il BonRoll, tagliatene una fetta di circa 1cm e mezzo e mettetela in un contenitore per il microonde. A parte farcite il panino con un velo di maionese e aggiungete qualche fetta o di pomodoro o di insalata. Chiudete il panino e avvolgetelo nella stagnola. Quando sarete in ufficio fate scaldare il BonRoll al microonde per un minuto e mezzo alla massima potenza. Quindi mettete il BonRoll nel vostro panino e buon appetito!

Schiscetta invernale: BonRoll in fette con purè di patate
Anche l’inverno vuole la sua parte e allora perché non concedersi un buon pranzo caldo anche in ufficio? Il consiglio è di abbinare il BonRoll allo speck con il purè fatto in casa. Preparate tutto la sera prima e non vedrete l’ora di arrivare a lavoro per godervi questa bontà.

Per preparare il purè, mettete a bollire 500g di patate e quando saranno cotte, pelatele e schiacciatele con uno schiacciapatate. Mettete la purea in un tegamino e aggiungete 150ml di latte e 25g di burro. Mescolate a fuoco basso in modo che diventi cremosa, quindi aggiustate di sale. Per cuocere il BonRoll allo speck in poco tempo vi basterà tagliarlo a fette e farlo cuocere per 15 minuti con un mezzo bicchiere di vino.
Mettete un paio di cucchiai di purè e una fetta di BonRoll nel vostro contenitore del pranzo. Potrete scaldare questo pranzo al microonde per un paio di minuti. 

Schiscetta del lunedì: BonRoll al formaggio
Il lunedì è un giorno complesso in ufficio. Per riuscire ad arrivare a fine giornata con il sorriso sulla bocca serve un pranzo goloso! Un’idea facile e veloce è il BonRoll al formaggio.
Il consiglio è di scegliere il BonRoll Classico. Sistemate un paio di fette di BonRoll in un tegame ben caldo con mezzo bicchiere di vino. Lasciate cuocere per 15 minuti. Il BonRoll si insaporirà con il vino e diventerà ancora più goloso.
Trascorso il tempo necessario sistemate su ciascuna fetta di Bonroll un pezzo di formaggio tipo fontina o a pasta semidura. Chiudete il coperchio e spegnete il fuoco. Il formaggio si fonderà con il calore del tegame. Per riscaldare questo piatto basterà un minuto di microonde.

Schiscetta light: cubetti di BonRoll in insalata
Per un pranzo in ufficio leggero potete usare il BonRoll come rinforzo di una insalata mista.  Tagliate il BonRoll al pesto ligure in fette di un paio di centimetri e poi fatele a cubotti.  Fateli saltare in padella per un paio di minuti per farli rosolare con un filo di olio. Quindi sfumate con del vino bianco e lasciate cuocere ancora 5-10 minuti. Una volta cotti lasciateli raffreddare e quindi aggiungeteli ad una insalata mista con rucola, pomodorini oppure lattuga e noci. Avrete una variante della Caesar Salad che potrete mangiare fredda o a temperatura ambiente.

Schiscetta divertente: spiedini di BonRoll con peperoni e formaggio.
Capita spesso in ufficio di dover mangiare in fretta e furia davanti al computer, oppure di essere così sbadati da dimenticare sempre le posate. Una ricetta che risolve i problemi dei distratti e dei frenetici è lo spiedino di BonRoll.

Scaldate un tegame con un filo di olio e fate saltare il BonRoll alla pizzaiola tagliato in cubotti. Quando avranno preso colore aggiungete qualche falda di peperone e versate un bicchiere di vino bianco oppure di brodo vegetale.  Lasciate cuocere per 5 minuti a fiamma bassa e con il coperchio. Quando il BonRoll e i peperoni saranno ben cotti infilzateli in uno stecchino di legno alternando la carne alla verdura.
Sistemate i vostri spiedini nella schiscetta e il vostro pranzo, anche senza posate sarà semplicemente delizioso.

Mangiar fuori
it

LE IDEE DI AIA

Speciale ricette estive

Tutte le migliori ricette estive da provare, dai finger food per l'aperitivo ai primi piatti freddi...

Carpaccio di bovino: 5 ricette da provare

Non esiste un solo modo per arricchire e presentare il classico carpaccio di bovino: ecco 5 ricette...

Pranzo in spiaggia: 3 ricette leggere

Ecco 3 ricette leggere e fresche, perfette da portare al mare per un pranzo all'insegna del...

Come cucinare le salsicce: consigli e ricette

Scoprite come cucinare le salsicce con diversi metodi di cottura e gustarle al meglio in tante...