BonRoll la guida definitiva

Come cuocere il BonRoll, la guida definitiva

Tutto quello che dovete sapere per cucinare il BonRoll AIA in modo gustoso e originale.

Le cene con gli amici e i pranzi in famiglia hanno tutto un altro sapore con BonRoll AIA!

BonRoll è in grado di trasformare semplici domeniche in famiglia in vere e proprie feste; con BonRoll, infatti, sarà semplicissimo preparare un arrosto ricco e gustoso che soddisfi sia grandi che piccini!

Inoltre BonRoll è la soluzione ideale per quando si vuole organizzare un pranzo o una cena improvvisata; ma soprattutto è semplicissimo da preparare, anche per i meno esperti in cucina!

Se ad esempio avete bisogno di suggerimenti per il menù della domenica, e volete puntare sulla tradizione e sui sapori classici, ispiratevi a questo polpettone della nonna, oppure, se vi sentite già cuochi provetti, provate l’arrosto con salsa al vino rosso.
Se i vostri ospiti amano i sapori decisi, o le note piccanti, non potete assolutamente farvi scappare questa ricetta per cucinare il BonRoll radicchio e scamorza sul letto di cime di rapa piccanti.
Per una cenetta romantica invece il consiglio è quello di preparare qualcosa che stupisca per morbidezza e dolcezza: coccolate il vostro ospite con il BonRoll con insalatina di carciofi e scaglie di grana.

E se pensate che il BonRoll sia un piatto che si può gustare solo a casa vi sbagliate! Ecco un modo per portare la bontà del polpettone AIA anche nel pranzo al sacco.

Cuocere il BonRoll è davvero facile e potete farlo in due modi: al forno, per una cottura tenera e impeccabile, oppure in padella, il metodo più veloce per preparare un arrosto buonissimo!

I contorni con cui si può servire il BonRoll sono davvero tantissimi. Il tradizionale contorno di patate è quello che ci vuole per dare energia ed esaltare il gusto della carne dei vostri arrosti.

BonRoll

Infine vi suggeriamo un contorno invernale per accompagnare il vostro piatto di BonRoll Classico: un gratin di verdure di stagione.

Ingredienti:

- 400g di zucca (già privata della buccia)
- 200g di cime di cavolfiore
- 200g di cime di broccoli
- 50g di Parmigiano Reggiano grattugiato
- 50g di provola
- 50g di burro
- sale

Preparazione:


Tagliate la zucca a pezzetti, separate le cime di broccoli e cavolfiori e cuocetele a vapore per 10 minuti. Con una grattugia a buchi larghi, grattugiate la provola e mescolatela con il parmigiano. Condite le verdure con un po’ di sale, metà del formaggio e metà del burro; mettete il tutto in una pirofila, coprite con i formaggi rimasti e con il burro a fiocchetti; infornate a 200° e cuocete per 15 minuti. Una volta cotto il vostro gratin di verdure è pronto per essere servito insieme al BonRoll!

Ecco inoltre una ricetta facile ed originalissima: il  BonRoll Classico con spuma di ricotta all’erba cipollina e giardiniera di ravanelli!

Servite il BonRoll Classico con spuma di ricotta all’erba cipollina e giardiniera di ravanelli in occasione di un pranzo della domenica o una cena tra amici...il successo è assicurato! Ecco la ricetta completa! 

back to top arrow