Menu

Le ricerche più frequenti
Facebook Email Whatsapp Pinterest
Salvia fritta

Salvia fritta, la ricetta facile

Croccante e aromatica, la salvia fritta è la regina dell'aperitivo. Ecco tutti i segreti per prepararla!

  • Difficoltà

    Facile

  • Numero persone

    4

  • Tempo totale

    15 min

Prodotti utilizzati:

6 Uova Extra Fresche Allevate a Terra

Ingredienti

  • 40 foglie grandi di salvia fresca
  • 100 g di farina
  • 2 uova
  • Sale
  • Olio per friggere

Perfetta per dare al vostro aperitivo un tocco di croccantezza, la salvia fritta è un finger food irrinunciabile!

Potrete preparare la vostra salvia fritta con una classica pastella, magari arricchita con la birra per dare ancora più croccantezza, oppure immergerla in un composto a base di uova e farina.

Ecco la ricetta per preparare un'ottima salvia fritta!

Procedimento

/01

Lavate le foglie di salvia sotto acqua fredda corrente, poi sistematele su un panno da cucina asciutto e pulito e tamponatele con carta assorbente fino a quando non saranno perfettamente asciutte. 

/02

Preparate la pastella, mettendo in una terrina la farina e le uova, sbattete energicamente fino ad ottenere un composto non troppo denso. 

/03

Scaldate l'olio per friggere in un tegame a bordi alti. Immergete le foglie di salvia nella pastella e scolatele sui bordi della terrina per eliminare il composto in eccesso. Quando l'olio sarà bollente, friggete la salvia fino a quando non sarà croccante ed ambrata, ci vorranno pochi minuti

Scolate la salvia fritta su un foglio di carta per fritti, condite con un pizzico di sale e servite. 

Consigli

Profumatissima e deliziosa, la salvia contiene numerose proprietà benefiche ed è perfetta per aromatizzare gli involtini di pollo, o per dare ai ravioli al burro quel tocco in più. Oltre ad essere protagonista dell'aperitivo, come abbiamo già detto, la salvia fritta è un valido contorno per hamburger e grigliate di carne.  

back to top arrow