Facebook Email Whatsapp Pinterest
Ossibuchi al limone

Ossibuchi al limone

Un secondo piatto goloso e deliziosamente leggero? Provate gli ossibuchi al limone.

  • Difficoltà

    Facile

  • Numero persone

    4

  • Tempo totale

    35 min

Prodotti utilizzati:

Ossibuchi di Tacchino MAXI

Ingredienti

  • 400 g di Ossibuchi di Tacchino AIA
  • 1 limone e mezzo
  • 2 cucchiai di farina
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • Olio extra vergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe

Gli ossibuchi al limone sono ideali per essere portati in tavola come ricetta delle occasioni speciali, per quei momenti in cui dovete stupire i vostri ospiti con gusto e raffinatezza. Ma non solo. Questo piatto ha dei tempi di preparazione piuttosto veloci e la ricetta è davvero molto semplice, usatela per quelle cene in famiglia in cui avete voglia di coccolarvi oppure per un pranzo tra amici in cui c'è bisogno di questo piatto che ci riporta all'infanzia. 

Facili e veloci, gli ossibuchi al limone saranno apprezzati da tutti. Per preparare gli ossibuchi al limone, praticate delle piccole incisioni ai bordi della carne in modo che non tenda a sollevarsi durante la cottura.

Procedimento

/01

Infarinate bene gli ossibuchi e fateli rosolare da tutte le parti in un'ampia padella con un filo di olio extravergine di oliva.

/02

Quando gli ossibuchi avranno una sottile crosticina croccante, sfumateli con il vino bianco e lasciate evaporare, poi unite il succo di limone e fate cuocere per 15 minuti.

/03

Servite gli ossibuchi con la salsina al limone ottenuta in cottura, con una fetta di limone decorativa e qualche fogliolina di salvia a piacere.

back to top arrow