Le ricerche più frequenti
Facebook Email Whatsapp Pinterest
Involtini primavera al forno

Involtini primavera con petto di tacchino al forno

Con gli involtini primavera porterete in casa il sapore del lontano Oriente: ecco come realizzarli!

  • Difficoltà

    Facile

  • Numero persone

    4

  • Tempo totale

    30 min

Prodotti utilizzati:

Petto di Tacchino al forno

Ingredienti

  • 2 confezioni di Petto di Tacchino al Forno aeQuilibrium AIA
  • 4 fogli di pasta fillo
  • Una carota grande
  • 100 g di germogli di soia
  • 250 g di lattuga
  • 100 g di salsa di soia
  • Un cucchiaio di miele
  • Olio extravergine d'oliva
  • Uno spicchio d'aglio
  • Un cipollotto

Gli involtini primavera sono tra i grandi classici della cucina cinese e, se li avete amati al ristorante, dovete assolutamente provare a realizzarli una volta a casa.

Scoprirete un sapore tutto nuovo, più ricco e delicato che vi farà venir voglia di prepararli per ogni occasione speciale. Gli involtini primavera con petto di tacchino al forno, sono infatti davvero facili e veloci da preparare e saranno i protagonisti indiscussi di apertitivi e cene dai profumi d'Oriente. Serviteli per l'aperitivo con gli amici, stupite i parenti preparando un pranzo della domenica insolito a tema orientale: conquisterete il palato di tutti. 

Procedimento

/01

Cominciate a preparare gli involtini primavera con petto di tacchino al forno tagliando a striscioline sottili le carote, la lattuga e il petto di tacchino al forno aeQuilibrium AIA.

/02

Per tagliare le verdure in modo davvero impeccabile e risparmiando moltissimo tempo, usate la mandolina: in questo modo sarete certi che le verdure saranno tutte cotte e non troverete parti più croccanti o parti più soffici all'interno degli involtini primavera

/03

In un wok o in una padella antiaderente dai bordi alti, fate imbiondire lo spicchio d'aglio (per eliminare il cattivo odore che l'aglio lascia sulle mani, seguite questo piccolo consiglio) in un filo d'olio extravergine di oliva poi eliminatelo e fate saltare tutte le verdure aggiungendo la salsa di soia e il miele. 

/04

Dopo qualche minuto, spegnete il fuoco e aggiungete il petto di tacchino al forno aeQuilibrium AIA, poi lasciate raffreddare il tutto.

/05

Intanto, tagliate la pasta fillo in quadrati di 10 cm per lato, inserite il ripieno nella parte centrale e richiudete gli involtini primavera su se stessi avendo cura che i bordi siano ben chiusi.

/06

Con un pennello ricordatevi di spennellare la superficie della pasta, in modo da ottenere degli involtini primavera perfettamente dorati. 

/07

Infornate gli involtini primavera a 200°C fino a quando non saranno diventati dorati e croccanti.

/08

Nel frattempo, preparate la salsa: scaldate il peperoncino a fettine in una padella con un filo d'olio extravergine di oliva, aggiungete il pomodoro tagliato a cubetti, l'aceto e lo zucchero e lasciate cuocere fino a quando non avrete ottenuto la giusta densità.

/09

Servite gli involtini primavera al forno con petto di tacchino aeQuilibrium AIA caldissimi e accompagnateli con la salsina agrodolce.

back to top arrow
chat

Assistente Chef AIA

minimize
close