Le ricerche più frequenti
Facebook Email Whatsapp Pinterest
Frittata alla menta

Frittata alla menta, la ricetta facile

La frittata alla menta è una ricetta facile e delicata: scoprite tutti i passaggi per prepararla!

  • Difficoltà

    Facile

  • Numero persone

    2

  • Tempo totale

    15 min

Prodotti utilizzati:

6 Uova Fresche Allevate a Terra Medie

6 Uova Fresche Allevate a Terra Medie

Ingredienti

  • 4 uova fresche
  • 10 foglioline di menta
  • 100 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe

Siete pazzi per la frittata e non sapete rinunciarvi neppure in estate?

La frittata alla menta è la versione estiva delle frittate veloci, potrete prepararla al forno o in padella e il risultato sarà comunque eccellente.

Facilissima da preparare, la frittata alla menta è perfetta tagliata a cubetti per un aperitivo a casa oppure, nella sua versione monoporzione, lascerà a bocca aperta tutti gli invitati al vostro brunch domenicale

Ecco la ricetta per preparare la migliore frittata alla menta che abbiate mai provato. E se non l’avete mai assaggiata, questo è il momento giusto per farlo!

Procedimento

/01

Per preparare la frittata alla menta, seguite tutti i nostri consigli e non sbaglierete. Per prima cosa, meglio usare uova a temperatura ambiente, quindi se le tenete in frigorifero, estraetele 20 minuti prima di iniziare la preparazione.

 

/02

In un’ampia terrina, rompete le uova e aggiungete le foglioline di menta spezzate con le mani, in questo modo sprigioneranno tutto il loro profumo estivo. Aggiungete il formaggio e regolate di sale e di pepe poi sbattete il composto con una forchetta o con una frusta per qualche istante.

/03

A questo punto lasciate riposare il composto per 5 minuti in modo che i sapori si amalgamino bene. Scaldate in una padella un filo d’olio extravergine di oliva e quando sarà caldo, aggiungete il composto della frittata alla menta.

/04

Lasciate cuocere la frittata per qualche minuto, poi con l’aiuto di un coperchio rovesciatela e cuocetela dall’altro lato. Quando la frittata alla menta sarà cotta alla perfezione, trasferitela in un piatto di portata e decoratela con qualche fogliolina di menta fresca.

Consigli

Buona anche fredda, la frittata alla menta è il pranzo perfetto da portare in ufficio nella schiscetta, magari accompagnata da una fresca insalata con pomodorini e cipolle rosse.

back to top arrow
chat

Assistente Chef AIA

minimize
close