Le ricerche più frequenti
Costine marinate

Marinare le costine: tutte le ricette più gustose

Erbe aromatiche, spezie e tanto altro ancora: ecco tutto quello che serve per marinare le costine in modo impeccabile per la grigliata.

La primavera è ormai arrivata e, con lei, ritorna la voglia di stare all’aperto e magari organizzare un bel barbecue con gli amici!

Per una grigliata che si rispetti, dovrete procurarvi i giusti tagli di carne da cuocere alla griglia: bistecche, salsicce, hamburger, spiedini e – ovviamente – le costine. Non si può pensare davvero al barbecue, infatti, senza cucinare succulente costine di suino: ma qual è il segreto per prepararle alla perfezione e ottenere un risultato eccellente nel gusto e nella cottura? La risposta è una sola: le marinate!

Vediamo allora quali sono le marinature migliori da provare per insaporire al massimo le vostre costine da fare alla griglia e qualche segreto in più per raggiungere la cottura perfetta.

costine maiale marinate

Le ricette delle marinature

Perché per ottenere un gusto unico e indimenticabile, dovete marinare le costine?

È semplice: durante la fase della marinatura, la carne assorbe tutti i profumi e i sapori degli ingredienti scelti e li rilascerà in cottura donando alla carne un aroma davvero unico.

Per marinare bene la carne, seguite i seguenti passaggi:

- mettete le costine in una teglia, aggiungete gli ingredienti della marinata e massaggiate bene la carne per qualche minuto in modo che tutti i sapori penetrino al meglio e siano ben amalgamati;
- coprite la carne con la pellicola e trasferitela in frigorifero per almeno 2 ore, fino ad un massimo di 4;
- trascorso il tempo di marinatura, scolate le costine dalla marinata e procedete con la cottura.

Ora che avete imparato i singoli step, necessari per ottenere una marinatura della carne ideale, eccovi qualche ricetta di marinata: le quantità degli ingredienti indicati sono da considerarsi per ogni kg di costine di suino.

Costina con patate e salsa

MARINATA CLASSICA: 3 cucchiai di olio extravergine di oliva, 10 grani di pepe nero, 4 rametti di rosmarino, 6 foglioline di salvia.

MARINATA AMERICANA: 3 cucchiai olio di oliva o di semi di girasole, mezzo bicchiere di vino bianco, 3 cucchiai di paprika in polvere, 5 bacche di ginepro, 10 grani di pepe nero.

MARINATA RUSTICA: 3 cucchiai olio extravergine di oliva, 10 grani di pepe nero, 2 rametti di mirto.

MARINATA ORIENTALE: 3 cucchiai di salsa di soia, 3 fettine di zenzero, un bastoncino di lemongrass.

MARINATA DELICATA: 2 cucchiai scarsi di miele d’acacia, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, 4 rametti di timo, 10 grani di pepe bianco.

MARINATA DOLCE: una stecca di vaniglia aperta, 2 bicchieri di birra, 10 grani di pepe nero.

MARINATA DECISA: 2 cucchiai di olio di sesamo, 2 cucchiai di curcuma in polvere, 3 rametti di rosmarino, 2 peperoncini.

costine al forno

I segreti di cottura

Le costine di suino rappresentano uno dei tagli di carne protagonisti di ogni grigliata.

Saporitissime e ideali per chi ama rosicchiare la carne vicino all’osso, le costine si possono però preparare in diversi modi:

- costine al forno: una volta marinate, mettete le costine in forno a 180°C per 30/40 minuti, rigirandole spesso e irrorandole con la loro stessa marinatura o con un liquido a scelta (vino, birra, aceto, brodo). In alternativa potrete usare le Happy Ribs – Costine di Suino AIA e scaldarle in forno a 180°C per 15 minuti o nel microonde a potenza media per 5 minuti;

- costine in padella: rosolate le costine in padella con un filo d’olio extravergine di oliva, sfumatele con vino bianco, brodo o birra e cuocetele per un’ora, coperte, a fuoco basso;

costine

- costine al barbecue: per questa tecnica, la marinata è d’obbligo. Una volta terminato il tempo di ammollo della carne nella marinatura, scolatele e mettetele sulla griglia ben calda; cuocetele girandole 2 o 3 volte fino a quando non saranno perfettamente cotte (ci vorranno all’incirca 20-25 minuti). Se avete dubbi sulla cottura della carne alla griglia, ricordatevi tutte le regole per non carbonizzare la carne che trovate qui.

Se vi piacciono i sapori piccanti, potrete provare a preparare le costine di maiale piccanti alla birra, oppure le costine di maiale laccate, uniche nel loro gusto deciso. Non avete tempo per la marinatura? Allora non vi resta che provare le Costine alla Paprika Dolce e al Peperoncino AIA!

Scopri di più

back to top arrow
chat

Assistente Chef AIA

minimize
close