LE NOSTRE RICETTE Scoprile tutte!

Torta soffice pesche

Torta soffice alle pesche

Scoprite la ricetta facile per realizzare una deliziosa torta soffice alle pesche con crema alla vaniglia.

Difficoltà: 
FACILE
Numero persone: 
6
Tempo di cottura: 
40 Minuti
Tempo di preparazione: 
20 Minuti
Tempo totale: 
60 Minuti

Ingredienti

  • Per la crema:

  • 2 Uova Extra Fresche Allevate a Terra AIA

  • 100 ml di latte

  • 200 ml di panna fresca

  • 80 g di zucchero

  • Una stecca di vaniglia

  • Per l’impasto:

  • 4 Uova Extra Fresche Allevate a Terra Medie

  • 2 pesche

  • 300 g di farina 00

  • 150 g di zucchero

  • 100 g di burro

  • 50 ml di latte

  • La scorza di mezzo limone

  • Un pizzico di sale

  • Una bustina di lievito

Preparazione

La torta soffice alle pesche con crema alla vaniglia è un dolce perfetto per tutte le occasioni: ottimo da gustare come dessert di fine pranzo o cena, con gelato o panna montata, può accompagnare anche una bella tazza di caffè o di tè per la vostra merenda di metà pomeriggio.

Per realizzare questo dolce facile, dovrete solo ricavarvi un po’ di tempo in cucina e procurarvi ingredienti semplici ma di qualità, a partire dalle Uova Extra Fresche Allevate a Terra AIA, latte e panna freschissimi e ovviamente le pesche, che devono essere mature, dolci e succose: la pesca nettarina gialla è la varietà migliore da scegliere.

Ma qual è il vero segreto di questa torta, oltre agli ingredienti? La morbidezza!

Un dolce delicato, soffice e alto si ottiene seguendo alcuni piccoli (e facili) trucchi di cucina.
Innanzitutto, ogni ingrediente che utilizzerete dovrà essere tenuto alla stessa temperatura, molto meglio quindi tirare fuori dal frigorifero ogni singolo elemento e aspettare qualche minuto prima di procedere con la preparazione della ricetta. Il secondo segreto per avere una torta alta e soffice sta tutto nel lievito: usatene poco, aggiungetelo sempre per ultimo all’impasto e, una volta amalgamato con il resto, infornate il dolce senza aspettare troppo tempo. Potete anche miscelare il lievito con il bicarbonato: aumenterete così la morbidezza e la consistenza della vostra torta.

Se non vedete l’ora di assaggiare una fetta della torta soffice alle pesche con crema alla vaniglia, ecco la ricetta completa!

Pesche

Procedimento

Per la crema:

Prima di tutto, cominciate con la preparazione della crema alla vaniglia. Potete anche provare la crema chantilly all’italiana, trovate la ricetta qui.

Versate in un pentolino il latte e la panna, quindi fate scaldare sul fuoco dolce; aggiungete la polpa di vaniglia e portate ad ebollizione: aspettate 10 secondi mescolando con un cucchiaio di legno, quindi spegnete e lasciate raffreddare.

Nel frattempo, dividete gli albumi dai tuorli: sbattete questi ultimi in una ciotola con lo zucchero, aiutandovi con le fruste elettriche o a mano.

Con un colino, filtrate il latte aromatizzato alla vaniglia, quindi aggiungete i tuorli e rimettete sul fuoco, sempre mescolando per evitare che la crema si attacchi al fondo e senza arrivare ad ebollizione. Utilizzate un termometro da cucina per capire quando la crema è pronta: a 80°C spegnete, coprite con la pellicola trasparente e fate intiepidire.

Per l’impasto:

Dividete gli albumi dai tuorli: mettete gli albumi in un contenitore d’acciaio e i tuorli in una ciotola capiente.

Mescolate quindi i tuorli con lo zucchero finché raggiungerete la consistenza di una crema chiara e omogenea. Unite il burro fuso (tiepido), il latte, la scorza di limone grattugiata, un pizzico di sale, la farina setacciata e il lievito, amalgamando bene tutti gli ingredienti.

Montate gli albumi a neve ferma e incorporateli molto delicatamente all’impasto, con movimenti dall’alto verso il basso: ora potete trasferire metà del composto in una tortiera ricoperta di carta forno oppure imburrata e infarinata. Livellate la superficie con una spatola.

Versate la crema alla vaniglia sulla base, quindi coprite con il resto dell’impasto. Sbucciate le pesche, tagliatele a fettine e aggiungetele in superficie, schiacciandole leggermente all’interno.

Infornate ora la torta soffice alla pesche con crema alla vaniglia a 170°C in modalità ventilata per 40 minuti.

Servite la torta tiepida con una pallina di gelato (scoprite qui come fare il gelato in casa in pochi minuti), oppure fredda con una buona tazza di tè, di caffè o di cioccolata!

La torta soffice alle pesche si conserva a temperatura ambiente per un giorno, coperta con un canovaccio di cotone, oppure in frigorifero per 3-4 giorni.

 

Scoprite altre ricette di torte deliziose, consigliate da AIA:

DOLCI
it

LE IDEE DI AIA

Ricette leggere: spuntini, consigli e segreti

D’estate la parola d’ordine è una sola: leggerezza! Ecco allora le ricette leggere consigliate da...

Speciale Ferragosto

Tutte le ricette e i consigli per festeggiare insieme a tavola il giorno di Ferragosto!

Ricette per Ferragosto, tutte le idee

Le idee per il pranzo di Ferragosto scarseggiano? AIA vi consiglia tante ricette facili e gustose...

Speciale ricette per l'aperitivo

Per un aperitivo con gli amici che sia davvero perfetto, i cocktail non bastano: ecco tante...