Facebook Email Whatsapp Pinterest
pollo ripieno alla sarda

Pollo ripieno alla sarda

Una ricetta tradizionale dai sapori forti e decisi, ecco come preparare il pollo alla sarda.

  • Difficoltà

    Facile

  • Numero persone

    6

  • Tempo totale

    90 min

Prodotti utilizzati:

Il Pollo

Ingredienti

  • 1 Pollo AIA
  • 150 g di pangrattato
  • Mezzo limone
  • 300 g di Durelli di Pollo AIA
  • 3 uova
  • Mezzo bicchiere di panna fresca da cucina
  • Mezzo bicchiere di latte
  • 50 g di pecorino sardo grattugiato
  • 50 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 3 pomodori pelati
  • 50 g di uvetta
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe

Insieme a gnocchetti alla campidanese, alla salsiccia e alle seadas (tipici dolci a base di ricotta di pecora e miele), anche il pollo ripieno alla sarda è uno degli emblemi culinari di questa magnifica isola.

Nonostante il mare cristallino solcato da numerose barche di pescatori, la Sardegna si contraddistingue nei ricettari italiani per la sua cucina di carne. Le tecniche sono le più svariate e spaziano dalla cottura allo spiedo e alla griglia, passando per la cottura in umido e anche arrosto. Arrosto come questo favoloso pollo ripieno alla sarda, eccovi tutti i passaggi per prepararlo!

Procedimento

/01

Per prima cosa cuocete un uovo sodo. Nel frattempo in una casseruola ampia, rosolate bene il trito di durelli di pollo in un filo d’olio. Aggiungete poi il pangrattato e fate soffriggere. Unite i pomodori pelati schiacciati molto bene con una forchetta e regolate di sale e di pepe.

/02

Dopo 10 minuti spegnete il fuoco e lasciate raffreddare il ripieno. Una volta freddo, unite le restanti uova crude, l’uvetta precedentemente ammollata in acqua e strizzata, il formaggio grattugiato, la panna e il latte. Mescolate bene per amalgamare tutti gli ingredienti. Se preferite i sapori aromatici, aggiungete al ripieno anche un trito molto fine di rosmarino.

/03

Farcite il pollo con il composto ottenuto e unite nella parte centrale l’uovo sodo intero privato del guscio. Sistemate il pollo in una teglia forno e massaggiatelo con un composto di olio sale e pepe.

/04

Infornatelo a 180°C (forno preriscaldato) per circa 1 ora. Di tanto in tanto bagnate il pollo con un mestolino di brodo bollente con qualche goccia di succo di limone che darà una piacevole nota acida a fine cottura.

Servite il pollo alla sarda con le patate al forno o con una semplice insalata mista.

back to top arrow