Facebook Email Whatsapp Pinterest
polpettone con sformatino di patate

Polpettone con sformatino di patate

Polpettone e patate insieme sono la formula vincente per ritrovare il sorriso anche nei mesi più freddi.

  • Difficoltà

    Facile

  • Numero persone

    4

  • Tempo totale

    95 min

Prodotto utilizzato:

bonroll classico

BonRoll Classico

Ingredienti

  • 1 BonRoll Classico AIA
  • 2 patate grandi
  • 4 fette di guanciale
  • 1 tazza di brodo vegetale
  • 2 cipollotti freschi
  • 1 bicchiere di panna
  • Pangrattato q.b.
  • Sale
  • Pepe
  • Burro

Il classico polpettone si presta a molte occasioni, dal pranzo in ufficio fino alla cena tra amici o alla festa in famiglia. Con BonRoll Classico non serve altro se non un po’ di fantasia per portare in tavola una ricetta golosa che spezzi la routine. Gli sformati di patate per esempio possono essere il contorno ideale, specialmente nelle giornate fredde dell’inverno.

Procedimento

/01

Per preparare il polpettone con gli sformatini di patate per prima cosa accendete il forno 180°, quando sarà caldo infornate il BonRoll classico condito con un filo di olio EVO. Serviranno 70 minuti di cottura.

/02

Negli ultimi dieci minuti metterete in forno anche gli sformati di patate che avrete preparato seguendo questo procedimento: pelate le patate, tagliatele a fette e fatele tostare con un po’ di burro in un tegame assieme ai cipollotti tagliati sottili. Aggiungete il brodo vegetale e fate stufare.

/03

Togliete le patate dal fuoco quando saranno ancora un po’ dure, mescolatele alla panna e sistematele in stampini oliati e foderati di pan grattato. In 10 minuti di forno gli sformati saranno pronti. 

/04

Se non avete gli stampini potete lasciar raffreddare l'impasto e poi lavorarlo con le mani per dargli la forma di un salame, passarlo nel pangrattato e poi tagliarlo a fette prima di metterlo in forno a finire la cottura.

/05

Nel frattempo in una padella ben calda cuocete il guanciale fino a farlo diventare ben croccante. Una volta cotto tagliatelo a fette e servitelo con lo sformatino di patate e decoratelo con il guanciale croccante.

back to top arrow