LE NOSTRE RICETTE Scoprile tutte!

Pasta e ceci

Pasta e ceci, la ricetta rustica

Da piatto povero a ricetta ricca di sapore: ecco tutti i segreti per preparare la pasta e ceci nella sua versione rustica.

Prodotto utilizzato

Fette di Pancetta

Difficoltà: 
FACILE
Numero persone: 
4
Tempo di cottura: 
40 Minuti
Tempo di preparazione: 
5 Minuti
Tempo totale: 
45 Minuti

Ingredienti

  • 320 gr di pasta mista

  • 400 gr di ceci in barattolo

  • 3 Fette di Pancetta AIA

  • 1 costa di sedano

  • 1 carota piccola

  • 1 cipolla bianca piccola

  • 1 rametto di rosmarino

  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro

  • 1 lt di brodo

  • Olio extravergine di oliva

  • Sale

  • Pepe

Preparazione

I ceci, in antichità, erano un valido sostituto economico e nutrizionale di pesce e carne. Per questo la pasta e ceci era considerato il piatto povero che sfamava le famiglie dei contadini. Oggi la pasta e ceci è un piatto tradizionale apprezzatissimo che ha saputo, grazie al suo gusto rustico, entrare a far parte di pranzi formali ed eleganti.

La pasta e ceci alla rustica è semplice da preparare e rappresenta il comfort food perfetto per scaldare le fredde sere invernali, ma non solo. Come la zuppa di ceci, anche la pasta e ceci ha tantissime varianti, quella che vi proponiamo qui è la versione rustica fatta con la pasta mista e la pancetta. Quando cucinate i ceci mettete sempre un po’ di creatività nei vostri piatti, ma ricordate che il rosmarino è l’erba aromatica che più li valorizza.

Per preparare la pasta e ceci in versione rustica, cominciate a lavare le verdure. Fate un trito molto fine di sedano, carota e cipolla come quello che preparereste per il ragù alla bolognese.

In un tegame ampio, soffriggete il trito di verdure con un filo di olio e un rametto di rosmarino. Nel frattempo tagliate la pancetta a piccole striscioline. Quando la cipolla sarà diventata trasparente, unite nel tegame la pancetta e mescolate bene. Lasciate che la pancetta diventi croccante e poi aggiungete i ceci. Amalgamate tutti gli ingredienti poi unite un mestolo di brodo e un cucchiaio di concentrato di pomodoro, poi regolate di sale e di pepe.

In un’altra pentola, lessate la pasta e scolatela a metà cottura. Unite la pasta molto al dente ai ceci e finite la sua cottura in pentola aggiungendo quando necessario un mestolo di brodo. Questa tecnica, definita con il termine “risottare”, permetterà all’amido della pasta di conferire molta cremosità al piatto, proprio come un classico risotto. Quando la pasta sarà pronta, servitela e arricchite con Parmigiano Reggiano grattugiato a piacere.

PRIMI PIATTI
it

LE IDEE DI AIA

Pollo al forno: le ricette leggere

Ecco tante ricette gustose per fare il pollo al forno!

Tutte le varietà della zucca

Tonde, lunghe e spaghetti: ecco la mini guida alle varietà di zucca più conosciute.

Tartufo: come sceglierlo e portarlo in tavola

Da bianco a nero, ecco come scegliere il tartufo e come portarlo in tavola per assaporarlo al meglio

La sfida dei Cuochi d’Italia: BonRoll con speck

Nella cucina più grande d’Italia Elena e Katia si sfidano con ricette originali e sfiziose a base...