LE IDEE DI AIA Scoprile tutte!

Cucinare senza sale

Cucinare senza sale e non rinunciare al gusto

I consigli per cucinare senza sale e non perdere il piacere di una cucina saporita e gustosa

Cucinare utilizzando spezie ed aromi è un piccolo segreto per ridurre l’utilizzo del sale: sebbene sia uno dei condimenti  più diffusi al mondo, sappiamo bene che un suo uso eccessivo non è consigliato. Quello che ci si chiede più spesso quindi, è se sia possibile cucinare piatti gustosi e saporiti senza usare il sale. La risposta è ovviamente sì: con l’aiuto di qualche semplice trucco e di ingredienti genuini e naturali, cucinare senza sale sarà semplicissimo e non perderete il piacere di gustare piatti saporiti e gustosi. 

Innanzitutto è bene rinunciare al sale in cucina poco alla volta e non bruscamente da un giorno all’altro. In questo modo il palato si abituerà e imparerà gradualmente a riconoscere e gustare il vero sapore del cibo, spesso nascosto da eccessivi condimenti, e mangiare senza sale sarà molto più semplice di quanto possiate immaginare ora. In secondo luogo, per tentare di deviare l’attenzione delle nostre papille gustative su un sapore inevitabilmente più sciapo, è fondamentale iniziare a scoprire altri tipi di condimento. Ve ne suggeriamo alcuni tra i più comuni e semplici da reperire.

Senza sale erbe

1. Cucinare senza sale, con gli aromi
Cipolla, aglio, basilico, menta, timo, prezzemolo, salvia, maggiorana e origano sono ingredienti perfetti per dare sapore e particolarità ai vostri piatti. Tritateli finemente e usateli come fareste con il sale. In alternativa usate il trito per creare delle salse sfiziose. Un esempio gustoso? Usate una salsa allo yogurt e menta per insaporire spiedini di carne o accompagnare un semplice petto di pollo alla griglia.  

Spezie

2. Cucinare senza sale, con le spezie
Pepe
(bianco, nero o rosa), peperoncino (in tutte le sue variegate specie), noce moscata, curry, zafferano e cumino. Le spezie sono così saporite che non sentirete la mancanza del sale: aggiungete le spezie alla carne che preferite e il sapore è assicurato! Un piccolo segreto è quello di creare il vostro mix personale di spezie ed erbe esiccate: provate a mescolare curry, cumino, zenzero e un pizzico di noce moscata. Avrete un mix perfetto per dare ai vostri piatti un tocco orientale gustosissimo. 

limone

3. Cucinare senza sale, con aceto e limone
Sono entrambi portatori di sapidità, ideali su carni, pesci e verdure: la scelta ideale per condire insalate e piatti di carne, è creare delle vinaigrette leggere e senza sale usando aceto, limone e aggiungendo qualche erba aromatica a piacere.

Oltre ai condimenti qui suggeriti, che possono fungere da veri e propri surrogati del sale, suggeriamo anche un paio di tecniche che vi permettono di esaltare il sapore “vero” dei cibi che andrete a cucinare senza sale
La prima e più immediata è sicuramente la marinatura: un trucco per ottenere ottimi secondi piatti senza usare il sale è quello di marinare la carne e il pesce prima della loro cottura al fine di esaltarne il sapore naturale.
Un altro escamotage per cucinare senza sale piatti appetitosi è utilizzare alimenti naturalmente sapidi come le acciughe, i capperi e le olive.

Dopo aver appreso questi semplici trucchi per cucinare cibi gustosi senza sale, è bene ricordare che, per una cucina sana ed equilibrata sono necessari soprattutto due ingredienti: la moderazione e la fantasia. Non bandite tutti i cibi salati dalla vostra tavola, liberate la vostra creatività per sperimentare diverse combinazioni tra i condimenti e gustate i vostri piatti esaltandone il sapore “vero” e naturale.

Viver sano
it

LE IDEE DI AIA

Adobo di pollo: viaggio nell’arcipelago delle Filippine

È una delle mete più ambite del momento, tra adobo di pollo, paesaggi e sorrisi: eccovi l’...

Stampi da cucina: quali sono e come usarli

Dai plumcake alle torte salate, quando lo stampo da cucina conta come la qualità degli ingredienti.

Pollo tandoori: viaggio alla scoperta dell’India

Colori, profumi e spezie: l’India è una terra magnifica che ospita culture diverse, paesaggi...

Freschi, secchi o in barattolo: tutti i modi per cucinare i fagioli

Scoprite tutti i modi per cucinare i fagioli!