LE IDEE DI AIA Scoprile tutte!

come scegliere il vino

Come scegliere il vino per una cena galante

Rendete ancora più speciale il vostro appuntamento e conquistatela con il vino perfetto!

Qual è il segreto per un appuntamento perfetto? Ci sono innumerevoli aspetti da tenere in considerazione, ma uno dei più importanti in assoluto è rispondere al quesito “come scegliere il vino giusto per una cena galante?”.
Non tutti i vini sono adatti per una cena romantica e anche il menù dovrà essere ricercato, ma non troppo impegnativo, per evitare di alzarsi da tavola troppo appesantiti. Il vino deve rallegrare ma non stordire, sono banditi quindi i vini troppo strutturati o pesanti.
Anche la cena deve stupire, ma senza strafare! Se la cena è al ristorante potreste farvi consigliare dal sommelier il vino giusto; tuttavia arrivare già con le idee chiare su cosa ordinare vi aiuterà certamente a fare colpo.
Se invece organizzate una cena a casa a lume di candela e cercate consigli anche sul menù, qui potrete trovare come conquistarla a tavola in 7 mosse.

Innanzitutto, prima ancora di scegliere il vino giusto, è importante ricordare alcune semplici regole generali che riguardano la conservazione e la degustazione.
In primo luogo la temperatura dell’ambiente è fondamentale. Il caldo e la luce del sole sono i peggior nemici del vino, in quanto ne aumentano il processo di ossidazione. Quindi i vini vanno conservati in un luogo asciutto che presenti una temperatura tra i 10 e i 15 gradi. Per il vino rosso, in particolare per quello non giovane, è importante stappare la bottiglia alcune ore prima, così da dargli modo di ossigenarsi ed esprimere al pieno tutti i profumi.
Vediamo ora nel dettaglio come scegliere il vino per una cena galante.

Prendiamo in considerazione una cena romantica completa, quindi organizzata in antipasto, primo piatto, secondo piatto e dessert.

Un’ottima “bollicina” può anche essere in grado di accompagnare le pietanze per tutta la cena (uno spumante di Franciacorta, ad esempio, è talmente delicato ed eclettico che può essere l’abbinamento perfetto per tutte le portate).
Oppure, se non amate le bollicine durante i pasti, potete semplicemente inaugurare la serata stappando lo spumante durante l’antipasto, per poi lasciar spazio a un rosso o un bianco durante la cena e magari recuperarlo per il dessert.

vino bianco

Consideriamo ora una cena galante a casa con primi e secondi a base di carne: vino rosso come la passione e una candela accesa per creare la giusta atmosfera. 
Scegliete un abbinamento deciso e dolce allo stesso tempo che la stupirà; se come primo piatto avete optato per un buon risotto e come secondo volete stupirla con questa ricetta di Gallina alla boscaiola con funghi porcini, il tutto dovrebbe essere accompagnato da un vino rosso morbido, rotondo e pieno. Con un Amarone della Valpolicella, per esempio, la conquisterete subito!
In una cena romantica, infatti, bisogna sfruttare la potenza e allo stesso tempo l’eleganza di certi vini rossi italiani.

Se invece pensate che i gusti di lei siano più orientati su piatti a base di pesce o crostacei, la vostra scelta dovrebbe ricadere su un vino bianco. Vini bianchi di classe e dal sapore aromatico che si sposano perfettamente col delicato palato femminile, come il Pinot Bianco, che ha anche in sé lievi note fruttate (ma non dolciastre), oppure una Falanghina se cercate qualcosa di più importante.

Per il dessert, invece, chiudete in bellezza ed eleganza con un buon Passito di Pantelleria.

Gentlemen's Club
it

LE IDEE DI AIA

BonRoll: la guida completa

Consigli, ricette e curiosità sull’arrosto più amato dagli italiani: ecco tutto quello che c’è da...

Natalizi: la guida completa

Scoprite come portare in tavola tutto il sapore delle feste con i prodotti Natalizi di AIA.

Tacchino: la guida completa

Vanta una carne magra e ricca di proprietà: scoprite in questa guida come portare in tavola piatti...

Pollo: la guida completa

La carne bianca, magra e gustosa del pollo raccontata in una guida completa e ricca di curiosità....