LE IDEE DI AIA Scoprile tutte!

come fare le polpette

SPECIALE POLPETTE: consigli, errori da evitare e tante ricette

Ecco tutti i consigli (e le ricette) per preparare delle polpette da sogno!

Le polpette sono una delle preparazioni più gustose e saporite che si possono gustare in inverno (e non solo). Delicate e davvero golose, le polpette si prestano ad una varietà davvero infinita di ricette e fanno la felicità di grandi e piccini in occasione di pranzi della domenica e cene in famiglia. Preparare le polpette non è così difficile, soprattutto se si seguono i giusti suggerimenti e si evitano errori che possano non farci avere successo!

Ecco allora tutti i consigli, gli errori da evitare e le ricette gustose per polpette da sogno!

SPECIALE POLPETTE: i consigli da seguire

Fare delle polpette da sogno non è così difficile: seguendo i giusti consigli, anche i meno esperti ai fornelli potranno servire in tavola delle polpette davvero prelibate! Ad esempio, per far sì che le vostre polpette siano davvero perfette, assieme alla carne che userete per prepararle, potete aggiungere degli ingredienti che le renderanno ancora più gustose e vi aiuteranno anche a renderle compatte e unire tutte le parti: pangrattato, parmigiano, patate lesse (se preferite) e uova.

polpette

Inoltre, per far si che tutte le parti che compongono il vostro impasto stiano insieme e le polpette non risultino troppo appiccicose quando dovrete lavorarle per dargli la giusta forma, fate attenzione a mantenere un equilibrio tra gli ingredienti secchi e quelli umidi quali le uova e il latte (se lo utilizzate). Potete ad esempio bagnare una fetta di pane e aggiungerla all’impasto di carne, uova, latte e pangrattato: l’importante è creare un impasto che non sia né eccessivamente morbido né troppo sodo.

SPECIALE POLPETTE: gli errori da evitare

Ma quali sono gli errori da evitare durante la preparazione delle polpette? Per prima cosa, attenzione alle uova! Le uova infatti sono l’ingrediente che rende l’impasto delle polpette morbido, ma che allo stesso tempo, nel momento della cottura cambia la consistenza e diventa più duro (specialmente se farete cuocere le polpette troppo a lungo). Attenzione dunque alla quantità di uova che utilizzerete: mantenetevi sempre su un uovo ogni 300 o 400 gr di carne e non esagerate con le quantità.

polpette di carne

Un altro errore comune a quanti decidono di cucinare le polpette, è quello di sbagliare il metodo di cottura. Per evitare spiacevoli inconvenienti, assicuratevi che le vostre polpette siano ben compatte (questo per evitare che si aprano al momento della cottura); in secondo luogo, la cottura dovrà iniziare a fiamma vivace. Solo quando le polpette inizieranno a dorarsi, potrete aggiungere il pomodoro e abbassare leggermente la fiamma, così che possano cuocersi anche all’interno, senza bruciarsi esternamente.

Dopo questi semplici accorgimenti, sbizzarritevi in cucina e lasciatevi ispirare dalle nostre ricette!

In famiglia
it

LE IDEE DI AIA

Tutte le differenze tra cavoli e verze

Una guida pratica alle differenze tra cavoli e verze: gli ortaggi della stagione fredda!

La sfida dei cuochi d’Italia: BonRoll Classico e Polpette

Nella cucina più grande d’Italia Samuele e Anna si sfidano con ricette originali a base di BonRoll...

Alla scoperta di Oporto con il pollo alla portoghese

Cosa non dovete assolutamente perdere durante un weekend a Oporto e la ricetta tipica del pollo...

Conservazione e marinatura sottovuoto: tutti i consigli

Spezie ed erbe aromatica e tanto altro ancora, ecco come marinare e conservare gli alimenti al...