Uova sode decorate

Uova sode decorate per Pasqua: le idee per personalizzarle

Pasqua si sta avvicinando e se volete arredare la casa con un pizzico di creatività, ecco tutte le idee per decorare le uova sode per Pasqua.

Manca davvero poco a Pasqua e se volete creare la giusta atmosfera e divertirvi cerando qualcosa di simpatico, decorare le uova sode per Pasqua è quello che fa per voi! Attività perfetta da fare assieme ai bambini così da aiutarli a creare qualcosa con le loro mani divertendosi a colorare, decorare le uova sode per Pasqua è lo svago perfetto anche per i più grandi soprattutto quelli che vogliono dare un tocco di colore e brio alla propria casa e alla propria tavola oppure per tutti coloro che, semplicemente, vogliono regalare qualcosa di personale e originale agli amici più cari.

Decorare le uova sode per Pasqua è davvero semplice: per prima cosa dovete bollire le uova e poi scegliere il metodo di colorazione che più preferite. Potete infatti aggiungere il colorante mentre bollite le uova oppure abbellirle quando sono già bollite con colori acrilici, tempere e un pennellino fine.

Ecco 5 idee originali e creative per decorare le vostre uova sode per Pasqua.

Come decorare le uova sode per Pasqua: motivi floreali

uova sode decorate per pasqua

Perfette per decorare la tavola apparecchiata per il giorno di Pasqua o come segnaposto personalizzato per ciascun ospite, le uova sode decorate con motivi floreali sono un vero e proprio must per Pasqua. Munitevi di tempere e di un pennello molto fine. Il nostro consiglio è quello di copiare i fiori da un’immagine che vi piace in modo da essere più precisi e accurati. Ad ogni modo, niente paura, poiché ciò che conta è che vi divertiate anche se i fiori che disegnerete non saranno propriamente delle opere d’arte. Il tocco in più? Se scegliete di utilizzarle come segnaposto, scrivete sopra il motivo floreale il nome di ciascun ospite così che poi ognuno possa portarsi a casa il proprio souvenir come ricordo della serata.

Come decorare le uova sode per Pasqua: il pulcino

E perché non divertirsi a trasformare le vostre uova sode in simpatici pulcini? Il procedimento è davvero semplice: mettete le uova a bollire in un tegamino e versate degli ingredienti naturali e coloranti. In questo caso utilizzate bucce di cipolla bionda, bucce d’arancia o limone, ciuffi di carota e curcuma in modo da ottenere il colore giallo. Una volta pronte, lasciatele asciugare e con un pennellino fine disegnate il becco e gli occhi del vostro pulcino. A parte, ritagliate sul cartoncino delle piccole zampine arancioni da attaccare al vostro uovo pulcino.

Come decorare le uova sode per Pasqua: pois

Se siete negati con il pennello e volete qualcosa di semplicissimo da realizzare ma d’effetto, potete puntare su dei coloratissimi e semplici…pois. Mettete le uova a bollire in acqua e aggiungete l’ingrediente naturale colorante in base al colore che avete scelto per le vostre uova: scorza di arancia o limone per il giallo, foglie di cavolo rosso per l’azzurro, barbabietole per il rosso. Una volta pronte, munitevi di pennello e tempere e disegnate i vostri pois scegliendo colori complementari e che stacchino dalla base con cui avete colorato le vostre uova.

Come decorare le uova sode per Pasqua: geometrie astratte

Potete anche scegliere di liberare il Picasso che è in voi e optare per geometrie astratte per decorare le vostre uova sode di Pasqua. Da rombi a cerchi, non abbiate paura di creare, l’importante è che l’effetto sia colorato e giocoso.

Come decorare le uova sode per Pasqua: ritratti

Un’altra idea simpatica per creare dei segnaposti originali per decorare la tavola in occasione del pranzo di Pasqua è quella di decorare le vostre uova sode con i ritratti di ciascun ospite. Niente paura, nessuno vi chiede di fare ritratti da veri artisti ma di divertirvi a giocare e scherzare con le personalità e i tratti di ciascun ospite. In questo modo tutti gli invitati si sentiranno speciali ei vostri ritratti saranno motivo di risate e buonumore!

back to top arrow