wurstel

Come cuocere i würstel: la guida completa

Ecco la guida completa per cuocere i vostri würstel preferiti alla perfezione: scoprite tutti i segreti!

L’idea giusta per un pranzo veloce o uno spuntino da re? I würstel, ovviamente!

Non sempre, però, siamo sicuri di come cuocere i würstel alla perfezione e quale sia la tecnica migliore da utilizzare: grazie a questa guida vi illustreremo tutti i modi e i tempi di cottura per cuocere i würstel come non avete mai fatto prima.

Wudy AIA è la soluzione ideale per chi cerca leggerezza, unita ad un sapore irresistibile. I würstel Wudy AIA sono infatti caratterizzati da un vasto assortimento di formati e specialità per tutti i gusti: i classici a base di pollo, tacchino e suino, oppure gli speciali farciti al formaggio o al ketchup e, ancora, Zero e Light (senza glutine e senza lattosio). Wudy è la scelta giusta in ogni momento della giornata per la sua velocità di preparazione e versatilità!

Una volta che avrete imparato esattamente come cuocere i würstel, potrete sbizzarrirvi con tante appetitose ricette. Dall’Hot Dog nella sua versione originale made in USA al Röesti di patatewürstel fino all’insalata di würstel e ravanelli al Cheesewurstel con salsa barbecue.

Insomma, potrete davvero divertirvi con le innumerevoli preparazioni firmate Wudy: ecco allora la guida completa per cuocere i vostri amati würstel.

wurstel bolliti

C'è un passaggio fondamentale da fare prima di cuocere i würstel: bucherellarli (con i rebbi di una forchetta se il würstel è grosso, altrimenti con uno stuzzicadenti). In questo modo, infatti, la cottura sarà più omogenea. Per bollire i würstel esistono tre modalità, con un risultato allo stesso modo eccellente.

1. Immergete i wurstel in acqua fredda, accendete il fuoco e non appena inizia il bollore toglieteli e serviteli con crauti e patate oppure come accompagnamento alle insalate di riso.

2. Tuffateli in acqua bollente per cinque minuti, quindi scolateli e serviteli, accompagnandoli al vostro contorno preferito.

3. Trasferiteli in una pentola d'acqua molto calda, spegnete il fuoco e lasciateli raffreddare delicatamente nell'acqua, in attesa di essere serviti (questo è il metodo usato dai venditori ambulanti in quasi tutto il mondo).

Come cuocere i würstel: nel forno a microonde

Se volete preparare i würstel rapidamente, allora usate il forno a microonde.
Bucherellate i wurstel, disponeteli in un piatto adatto al microonde, coprite con l’apposita campana oppure metteteci sopra un altro piatto, poi cuocete a media potenza per un minuto. Aprite il forno, controllate e, se serve, cuocete ancora per 30 secondi. Il tempo di cottura dipende anche dalle dimensioni del würstel che state cuocendo.

Come cuocere i würstel​: in padella

Wurstel in padella

Tutti i tipi di würstel possono poi essere cotti in padella.

Per cuocere Wudy AIA Classico, ad esempio, infatti vi basteranno 3 o 4 minuti: metteteli in una padella antiaderente e lasciate cuocere. Con i Wudy cotti in padella potete farcire gustosi sandwich!

Come cuocere i würstel: sulla griglia

Cuocere i würstel sulla griglia è davvero la soluzione più semplice. Il protagonista delle vostre grigliate primaverili (ma perché no, anche invernali) è il Wudy grill, oppure il Wudy BratWurst (per chi ama i sapori decisi). Gustate Wudy Maxi Grill aperto e rosolato alla piastra o sulla griglia del barbecue per 4/5 minuti.

Ed ecco anche una ricetta golosa e dal gusto inconfondibile: le pizzette con Wudy, friarielli e olio piccante!

Ed ecco anche una ricetta golosa e dal gusto inconfondibile: le pizzette con Wudy, friarielli e olio piccante. Se amate la pizza, non potete non provare queste sfiziose pizzette con Wudy, friarielli e olio piccante. In questa preparazione l’olio dona piccantezza e lega tutti gli ingredienti in modo delicato, dando vita a un piatto coloratissimo e davvero unico. Ecco la ricetta completa! 

back to top arrow