Come cucinare il petto di pollo

Come cucinare il petto di pollo

Idee, consigli e suggerimenti per cucinare il petto di pollo e renderlo irresistibile!

Al forno, in padella, fritto e chi più ne ha più ne metta: il petto di pollo è uno degli alimenti più versatili in cucina. Cucinare il petto di pollo diventa un gioco da ragazzi, un momento culinario in cui sentirsi dei veri e propri chef provetti. Con i consigli di AIA, cucinare il petto di pollo diventerà anche un’occasione di condivisione con la famiglia e un modo per sperimentare tante ricette e piatti unici e golosi

Cucinare il petto di pollo in padella

petto di pollo in padella

Uno dei metodi più semplici e veloci per preparare il petto di pollo è quello di inserirlo in una padella cimentandosi in tante deliziose varianti e ricette, piatti unici e speciali, perfetti per ogni occasione.

Potreste preparare il pollo alla pizzaiola: con il Petto di pollo AIA, darete vita a un grande classico della tradizione culinaria italiana. Pomodori pelati, aglio, rosmarino e origano saranno il condimento del petto di pollo in padella e lo renderanno speciale.
Volete rendere il vostro petto di pollo sfizioso e speziato? Provate a preparare il pollo alla diavola, dove il peperoncino sarà l’ingrediente capace di fare la differenza ed esaltare il gusto del Petto di pollo AIA.

Uno dei secondi piatti italiani per antonomasia è il pollo alla cacciatora: la sua cottura in padella è la caratteristica che lo contraddistingue. Accompagnatelo con pomodorino, pancetta, sedano, carota e cipolla, leggete qui la ricetta facile di AIA.

Il petto di pollo in padella diventa irresistibile se volete cimentarvi nella preparazione di ricette orientali. Alcuni esempi? Il classico pollo alle mandorle, oppure il pollo al curry o quello al limone.

Cucinare il petto di pollo in pentola


Cucinare il petto di pollo in pentola è un’alternativa valida alla classica cottura in padella: cuocere in pentola presuppone l’utilizzo dell’acqua. La ricetta più amata, copiata e nella quale gli italiani si cimentano quando preparano il pollo in pentola è il brodo.
Il pollo infatti diventa ingrediente principe per il brodo: inserito in una casseruola capiente riempita con 2-3 litri d’acqua fredda insieme alle cipolle, le carote, l'alloro, l'aglio, il sedano, il sale, il prezzemolo, il pepe e il pomodoro, il pollo renderà il brodo saporito e irresistibile.

Una delle pietanze più amate della stagione invernale, il brodo è ideale per i pranzi della domenica in famiglia o con gli amici. Leggete qui come preparare il brodo con il petto di pollo.

Inoltre, con la stessa modalità di cottura, anche il pollo bollito – che per molte regioni italiane è un piatto tipicamente natalizio e delle festività – sarà semplicissimo da portare in tavola, per rendere speciale tante occasioni.

Cucinare il petto di pollo nella pentola a pressione


La pentola a pressione rientra negli utensili da cucina immancabili anche per i cuochi improvvisati. Il motivo è presto detto: cucinare il petto di pollo nella pentola a pressione ridurrà drasticamente i tempi. Per una cena last minute in compagnia dei vostri amici, oppure quando la mattina siete di corsa e dovete preparare il pranzo da portare in ufficio, la pentola a pressione è quello che ci vuole. Scoprite quali sono i segreti per cucinare il petto di pollo nella pentola a pressione.

Cucinare il petto di pollo al vapore

La scelta di cucinare il petto di pollo al vapore permetterà di creare tante piccole varianti a ricette classiche, riuscendo in questo modo a renderle ancor più golose e genuine, strizzando l’occhio alla leggerezza. Scegliere di cucinare il petto di pollo al vapore è l’idea giusta per un pranzo in ufficio, oppure per una cena leggera dopo un’attività sportiva. La cottura al vapore, inoltre, è più lenta e intensa: riesce a preservare le proprietà del pollo ed evita dispersioni di nutrienti. Con questa tipologia di cottura, il petto di pollo risulterà ancor più tenero e delizioso: scoprite come cucinare al vapore in maniera semplice e veloce grazie ai consigli di AIA.

Cucinare il petto di pollo alla griglia

pollo alla griglia

Chi lo ha detto che durante una grigliata debbano essere prediletti gli spiedini, oppure le costine e le salsicce? Grazie al Petto di pollo a fette AIA, oppure le Fettine di filetto di pollo maxi AIA, cucinarle alla griglia – ovviamente facendole marinare alla perfezione e accompagnandole con un contorno speciale -, renderà il petto di pollo ideale per una grigliata con gli amici.

Cucinare il petto di pollo al forno


Accanto alla cottura del petto di pollo in padella, c’è il petto di pollo al forno: riproporre le stesse ricette ma cucinate nel forno, vi permetterà di proporre piccole variazioni e aggiungere condimenti capaci di esaltare il gusto del Petto di pollo AIA. Provate ad esempio il pollo al limone con mango e menta, perfetto per una cena romantica o una cena in giardino per salutare l’estate che sta finendo.

back to top arrow