Facebook Email Whatsapp Pinterest
Polpette al sugo

Polpette al sugo con carote e pisellini

La ricetta delle polpette al sugo, un grande classico del comfort food che tutti amano.

  • Difficoltà

    Facile

  • Numero persone

    4

  • Tempo totale

    35 min

Prodotti utilizzati:

Trito & Co.

Ingredienti

  • 400g di Sceltissima di tacchino AIA
  • 1 uovo AIA
  • 50g di Parmigiano grattugiato
  • 250g di pomodori pelati o passata
  • 200g di piselli fini
  • 100g di carote
  • Olio extravergine d’oliva
  • farina
  • sale
  • 100 gr di pane raffermo
  • 2 bicchieri di latte

Le polpette al sugo sono un grande classico della tradizione gastronomica italiana. Ogni famiglia ha la sua ricetta delle polpette al sugo che viene tramandata di nonna in nipoti. Ogni versione ha il suo ingrediente segreto e il suo procedimento che garantisce il successo del piatto. La nostra versione di polpette al sugo con carote e pisellini si basa sulla qualità degli ingredienti principali. 

Con la sceltissima AIA avrete delle polpette saporite, lavoratele con le uova AIA e avrete successo garantito: le vostre polpette al sugo diventeranno quelle che tutti cercheranno di rifare a casa.

Procedimento

/01

Per preparare le polpette al sugo con carote e pisellini unite la carne trita di tacchino Sceltissima AIA al Parmigiano, all’uovo e al sale. Il segreto per avere delle polpette incredibilmente morbide è arricchire l'impasto con del pane ammorbidito. Mettete quindi del pane raffermo in una ciotola e irroratelo con del latte: se il latte non dovesse bastare, aggiungete anche un filo di acqua.

/02

Lasciate quindi riposare il pane giusto il tempo necessario che diventi morbidissimo: quindi strizzatelo leggermente per eliminare il latte in eccesso e aggiungetelo al composto. 

/03

A questo punto c'è un altro passaggio fondamentale per la buona riuscita delle polpette al sugo: la creazione delle polpette. infarinate le mani e prendete un cucchiaio abbondante di composto. Rigiratelo tra i palmi delle due mani, facendo lievemente pressione: per far sì che le polpette non si sfaldino durante la cottura, dovrete dedicare qualche secondo a questo passaggio.

/04

Quando le polpette avranno una forma sferica e saranno ben compatte, adagiatele su un piatto leggermente infarinato. Fate attenzione a distanziare le polpette l'una dall'altra. 

/05

Infarinate poi le polpettine e lasciatele riposare mentre pulite e tagliate le carote a listarelle. 

/06

A questo punto rosolate le polpette con un cucchiaio di olio in padella antiaderente insieme alle carote. Quando le carote si saranno un po' ammorbidite aggiungete i pomodori pelati o, se preferite, la passata di pomodoro e i piselli fini e cuocete per una decina di minuti a fuoco medio, mescolando delicatamente fino a fare addensare la salsa.  Salate a piacere. 

Servite le polpette al sugo con carote e pisellini guarnendo con crostini caldi. 

back to top arrow