Menu

Le ricerche più frequenti
Facebook Email Whatsapp Pinterest
pollo croccante di chiara maci

Pollo croccante con yogurt e menta di Chiara Maci

Chiara Maci ha cucinato per voi il pollo croccante al forno con mandorle, yogurt e menta fresca!

  • Difficoltà

    Facile

  • Numero persone

    4

  • Tempo totale

    75 min

Prodotti utilizzati:

Petto di pollo a fette

Fettine di Filetto di Pollo Maxi

Ingredienti

  • 4 fettine di filetto di pollo maxi AIA
  • 1 vaso grande di yogurt da 500 gr
  • 1 limone
  • 1 mazzetto di menta
  • Mandorle senza buccia
  • Sale
  • Pepe

Avete invitato gli amici a cena e volete stupirli con una ricetta originale e gustosissima? Provate il pollo croccante al forno con mandorle, yogurt e menta fresca di Chiara Maci! Si tratta di una ricetta sfiziosa e semplicissima da cucinare che vi permetterà di sperimentare ai fornelli, creando un piatto alternativo e sfizioso che unisca il sapore del pollo a quello delicato dello yogurt e della menta.

Con l’arrivo delle belle giornate primaverili, infatti, torna la voglia di sperimentare in cucina e la ricetta del pollo croccante al forno con mandorle, yogurt e menta fresca di Chiara Maci è quello che ci vuole per una cena in giardino con gli amici più cari. Fuori croccante e dentro morbidissimo, il pollo croccante al forno con mandorle, yogurt e menta fresca è un piatto davvero semplice da preparare che vi farà fare un figurone con tutti i vostri ospiti!

Per prima cosa preparate la marinatura: in una ciotola mettete lo yogurt, qualche goccia di limone, un pizzico di sale, una spolverata di pepe e qualche fogliolina di menta tritata al coltello. Immergete adesso le fettine di pollo, mescolate per bene in modo da far aderire la marinatura su tutta la fettina e lasciate riposare la carne per circa un’ora, coprendo la ciotola con la pellicola trasparente.

Nel frattempo, preriscaldate il forno a 200° e tritate grossolanamente le mandorle in un mixer da cucina o al coltello, poi tostatele in una padella antiaderente ben calda senza aggiunta di olio e fate attenzione a non farle bruciare.

back to top arrow