Menu

Le ricerche più frequenti
Facebook Email Whatsapp Pinterest
Torta pasqualina

Torta pasqualina, la ricetta della tradizione

Tutti i trucchi, i segreti e i passaggi spiegati step by step per preparare la migliore torta pasqualina d’Italia!

  • Difficoltà

    Medio

  • Numero persone

    6

  • Tempo totale

    2 ore

Prodotti utilizzati:

4 Uova fresche Allevate all'Aperto

Ingredienti

Per la sfoglia

  • 300 g di farina
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 1 pizzico di sale
  • Acqua

Per il ripieno

  • 1 kg di spinaci
  • 1 cipolla
  • 8 Uova Fresche Allevate all’Aperto AIA
  • 350 g di ricotta
  • 180 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 80 g di burro
  • Prezzemolo
  • Maggiorana
  • Sale e pepe

Quando si parla di ricette della tradizione pasquale in Italia, non può in nessun modo mancare la torta pasqualina.

Nata in Liguria, la torta pasqualina è stata poi interpretata da ogni regione italiana e, come per tutte le altre ricette della tradizione, ne esistono tante versioni che si discostano l’una dall’altra per piccoli dettagli.

Una cosa però è certa: la torta pasqualina è squisita e non può mancare sulla tavola di Pasqua. Uova, ricotta e spinaci (o bietole), sono gli ingredienti principali della torta pasqualina che, con i suoi profumi e i suoi sapori, evoca la primavera e celebra le tavole di Pasqua. Prepararla non è affatto difficile e potrete mangiarla sia tiepida che a temperatura ambiente, caratteristica che la rende perfetta anche per il cestino del picnic.

Ecco gli ingredienti e tutti i passaggi per preparare un’ottima torta pasqualina.

Procedimento

/01

Su una spianatoia, mettete la farina a fontana e, all’interno del classico foro, versate l’olio extravergine di oliva e il sale.
Impastate leggermente aggiungete poco alla volta l’acqua a temperatura ambiente, così da ottenere un impasto liscio, elastico e morbido.
Dividete l’impasto in 6 palline e lasciatele riposare per circa un’ora coperte da un panno di cotone umido e pulito.

/02

Nel frattempo, lessate gli spinaci, scolateli e strizzateli molto bene; sminuzzateli e trasferiteli in una terrina. Tritate finemente la cipolla e fatela rosolare in padella con un filo d’olio, poi spegnete il fuoco e fatela raffreddare.

/03

Aggiungete agli spinaci la ricotta, 3 uova, un cucchiaio di formaggio grattugiato e mescolate molto bene per amalgamare tutti gli ingredienti. Stendete i panetti di impasto in sfoglie molto sottili.

/04

In una teglia tonda coperta da carta forno, adagiate il primo disco di pasta facendo uscire i bordi. Spennellate la superficie con olio e coprite con un nuovo disco di pasta. Ripetete l’operazione per un altro strato.
 

/05

Aggiungete l’impasto di uova e ricotta e livellatelo con una spatola. Aiutandovi con un cucchiaio, ricavate 5 piccoli incavi in cui sistemerete le uova rimanenti private del guscio.
Coprite con il restante formaggio grattugiato e regolate di sale e di pepe.

/06

Con molta delicatezza, coprite con un altro disco di sfoglia, spennellate con olio e ripetete l’operazione per gli altri due strati.
Nello strato superficiale fate piccoli forellini con i rebbi di una forchetta.

/07

​Infornate la torta pasqualina a 180°C in forno preriscaldato per circa un’ora, fino a quando non sarà ben dorata in superficie.

Consigli

Per risparmiare tempo, potrete sostituire l’impasto di acqua e farina con un normale rotolo di pasta sfoglia già pronta. Non otterrete proprio lo stesso risultato, ma la vostra torta pasqualina sarà comunque ottima!

back to top arrow