Facebook Email Whatsapp Pinterest
tagliolini al tartufo

Tagliolini al tartufo, la ricetta originale

Facili da preparare e molto raffinati da portare in tavola, scoprite tutto il gusto della semplicità con i tagliolini al tartufo.

  • Difficoltà

    Facile

  • Numero persone

    4

  • Tempo totale

    30 min

Prodotti utilizzati:

6 Uova Pastagialla Allevate a Terra medie

Ingredienti

  • 4 Uova Pasta Gialla Allevate a Terra Medie AIA
  • 400 g di farina 00
  • 80 g di burro
  • 1 tartufo bianco
  • 50 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • Sale

L’autunno è la stagione più ricca dal punto di vista di gusti e profumi. Il tartufo è il protagonista di questo passaggio tra estate e inverno insieme, ovviamente, ai funghi. I tagliolini al tartufo sono ottimi, raffinati e soprattutto molto facili da preparare.

Per un piatto di tagliolini al tartufo ben fatto, il segreto è preparare la pasta fresca all’uovo a casa. Il sapore dell’uovo infatti si abbina alla perfezione con quello terroso del tartufo creando un equilibrio unico e delicatissimo. Questa ricetta, tipica della tradizione culinaria piemontese, è un vero caposaldo della cucina italiana, ma non fatevi tradire dai pochissimi passaggi che necessita la sua preparazione: dovrete essere molto precisi nei tempi e nelle dosi degli ingredienti.

Ecco la ricetta per preparare i migliori tagliolini al tartufo che abbiate mai assaggiato.

Procedimento

/01

Disponete la farina a fontana e all’interno rompete le uova. Impastate fino ad ottenere un impasto liscio, omogeneo ed elastico. Ricavate una palla e copritela con la pellicola trasparente, poi fatela riposare in frigorifero per 1 ora circa. Trascorso questo tempo, stendete l’impasto con il mattarello fino ad ottenere una sfoglia sottilissima.

/02

Quando avrete ottenuto una sfoglia tonda, avvolgetela come a formare un cilindro molto stretto, poi tagliatelo finemente e aprite la pasta. I vostri tagliolini sono pronti. Ora pensate al condimento. In una grande pentola, fate bollire l’acqua, salatela e lessate i tagliolini. Pulite bene il tartufo con uno spazzolino per eliminare eventuali residui terrosi, privatelo della parte esterna e grattugiatelo finemente.

/03

In una padella ampia, fate fondere il burro, spegnete il fuoco e aggiungete metà del tartufo e i tagliolini scolati al dente. Tenete da parte un po’ di acqua di cottura della pasta. Unite il formaggio grattugiato e amalgamate bene con un cucchiaio di legno, se la pasta dovesse risultare troppo asciutta aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura.

Servite i tagliolini al tartufo e cospargeteli con il restante tartufo grattugiato.

back to top arrow