Facebook Email Whatsapp Pinterest
coniglio in porchetta

Coniglio in porchetta, la ricetta

Un secondo piatto perfetto per le grandi occasioni, ecco come preparare il coniglio in porchetta.

  • Difficoltà

    Facile

  • Numero persone

    4

  • Tempo totale

    85 min

Prodotto utilizzato:

Coniglio disossato aia

Coniglio disossato

Ingredienti

  • 1 Coniglio Disossato AIA
  • 200 g di lonza di maiale
  • 150 g di pancetta
  • Un rametto di finocchietto
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio d’aglio
  • 100 g di mollica di pane
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe

Siete alla ricerca di un secondo piatto elegante e raffinato da poter portare sulla tavola della domenica o su quella di una cena importante? Il coniglio in porchetta è quello che fa al caso vostro.

La carne delicata del coniglio stupirà tutti i vostri ospiti e la preparazione non è così complessa come ci si può immaginare.

Le ricette con il coniglio sono tutte strepitose, ma questa del coniglio in porchetta è decisamente una tra le migliori. Per semplicità, il consiglio è quello di utilizzare il Coniglio Disossato in modo che la preparazione possa avvenire in maniera più agile e veloce. In questo modo, otterrete un rotolo di coniglio in porchetta molto simile ad un arrosto, pratico da tagliare e di grande effetto scenico nell’impiattamento.

Ecco tutti i consigli per preparare il coniglio in porchetta più buono che abbiate mai assaggiato.

Procedimento

/01

Mettete il coniglio su un tagliere e salate e pepate tutta la superficie interna della carne. 

/02

In una padella, soffriggete uno spicchio d’aglio e lo scalogno tritati finemente con olio e finocchietto. Quando lo scalogno sarà imbiondito, spegnete il fuoco e fate raffrettare il soffritto che poi frullerete insieme alla lonza, alla pancetta e alla mollica di pane che avrete ammollato precedentemente in acqua e successivamente strizzato. Regolate di sale e di pepe. 

/03

Quando avrete ottenuto un composto non troppo fine, stendetelo nella parte centrale della carne di coniglio, arrotolate la carne fino a formare un rotolo simile ad un classico arrosto e avvolgetelo con la carta da forno leggermente inumidita, questo servirà per far mantenere la forma alla carne.

/04

Legate il rotolo con lo spago da cucina e infornatelo a 200°C per circa 70 minuti (il forno dovrà essere preriscaldato al momento dell’inserimento del coniglio in porchetta).

/05

Estraete dal forno il coniglio in porchetta cotto, lasciatelo riposare per qualche minuto poi affettatelo e servitelo con il liquido di cottura.

Consigli

 Accompagnate il coniglio in porchetta con un buon purè di patate o con un avvolgente contorno di polenta e funghi.

back to top arrow