Le ricerche più frequenti
Tutte le proprietà della barbabietola rossa

Tutte le proprietà della barbabietola rossa

Dal cuore della terra all’anima della tavola nei primi mesi primaverili, la barbabietola rossa è un tripudio di colori, sapori e proprietà benefiche da scoprire.

Dette anche rape rosse, le barbabietole rosse si trovano sui banconi del mercato da gennaio ad aprile e da settembre a dicembre. Ma quali sono le proprietà della barbabietola rossa? Grazie al loro peculiare sapore dolciastro, le barbabietole rosse si prestano alla preparazione di ricette salate e dolci.

barbabietola

Ottime dei centrifugati energizzanti e perfette nell’hummus o nelle zuppe, le barbabietole rosse sono potenti disintossicanti naturali e sono quindi indicate per rimettersi in forma dopo giorni di alimentazione pesante e molto squilibrata. Le barbabietole rosse contengono molte vitamine e sali minerali tra cui potassio, calcio, magnesio e fosforo, indispensabili per ridurre stanchezza e stress e per affrontare al meglio il cambio di stagione.

barbabietole

Utili per favorire la digestione, le barbabietole rosse sono ricche di fibre e rappresentano un valido aiuto energetico per chi ama praticare sport. Oltre ad essere buonissime, le barbabietole sono ipocaloriche e quindi indicate per dare gusto a ricette light!

Le barbabietole rosse possono essere consumate sia crude che cotte. Crude e croccanti sono ideali per la realizzazione di carpacci e insalate di contorno a piatti di sapori decisi e sapidi, mentre cotte sono ottime semplicemente lessate e condite con olio extravergine di oliva e succo di limone.  Se amate i risotti, le barbabietole saranno indispensabili per creare ricette gustose e dal grande effetto scenico.

barbabietola zuppa

La barbabietola rossa è perfetta anche per arricchire piatti tradizionali come gnocchi fatti in casa e pasta fresca all’uovo, basterà infatti tritarla molto finemente, dopo averla lessata, e unirla agli impasti. Come le patate, la barbabietola rossa è un tubero e si presta alla realizzazione di invitanti e croccantissime chips. Come?

ricetta con la barbabietola

Sbucciate la barbabietola e tagliatela a fettine molto sottili aiutandovi con un coltello ben affilato o con una mandolina. Tamponate le fettine di barbabietola con carta da cucina e poi friggetele in abbondante olio di semi bollente o in alternativa infornatele a 180°C per 20 minuti circa.

Un altro modo interessante di usare la barbabietola è come colorante alimentare per dolci. Biscotti e torte non avranno più lo stesso colore quando incontreranno le note vivaci e accese della barbabietola rossa.  Le barbabietole sono buone e fanno bene, a questo punto non vi resta che tenerle sempre in frigorifero per arricchire insalate, schiscette, contorni e piatti unici deliziosi!

back to top arrow