Le ricerche più frequenti
crema pasticcera

Crema pasticcera: le 3 varianti che non ti aspetti!

La crema pasticcera è un dolce conosciuto in tutto il mondo e usato come ingrediente in tantissime ricette. Vi presentiamo 3 varianti di crema pasticcera davvero deliziose!

Sapevate che esistono tanti modi per preparare una delle creme più famose al mondo? La crema pasticcera infatti ha diverse varianti, che ci permettono di gustare questo meraviglioso dolce, impreziosito e arricchito da vari ingredienti. Le varianti della crema pasticcera sono così particolari e innovative da poter essere considerate dei dolci a tutti gli effetti. Potete servire la crema pasticcera a fine pasto con la frutta fresca, oppure andare a guarnire una crostata, i dolci con la pasta frolla, ma anche i pancake per un brunch davvero coi fiocchi!

Ecco le 3 varianti di crema pasticcera che non vi aspettate!

Varianti crema pasticcera: al cioccolato

Ingredienti:

- 250 gr di tuorlo di Uova Extra Fresche Allevate a terra AIA
- 900 ml di latte
- 100 ml di panna
- 200 gr di zucchero semolato
- 150 gr di cioccolato fondente
- 100 gr di burro
- 50 gr di cacao amaro
- 40 gr di amido di mais

Preparazione:

Miscelate i tuorli con lo zucchero semolato, l’amido e il cacao in polvere. In un pentolino, portate a bollore il latte con la panna. Un volta comparso il bollore, versate la panna poco alla volta e poi il latte bollente sulla miscela di tuorli e amalgamate bene. Rimettete il composto sul fuoco e portate di nuovo a bollore. Quindi spegnete, unite il cioccolato fondente a pezzetti e mescolate fino a completo scioglimento. Quando anche il cioccolato sarà ben incorporato, mantecate con il burro e trasferite la crema ottenuta in una terrina. Coprite con la pellicola trasparente a contatto e fate raffreddare in congelatore.

Varianti crema pasticcera: senza glutine

crema pasticcera ricetta

Sbattete 5 tuorli con 180 gr di zucchero, aggiungete l’amido di mais e, a filo, 800 ml di latte. Quando il composto risulterà omogeneo spostatelo in una pentola, aggiungete il contenuto di un baccello di vaniglia o la buccia del limone e cuocete a fuoco dolce, continuando a mescolare, fino a quando la crema non risulterà densa. A questo punto la vostra crema pasticcera senza glutine è pronta! La crema pasticcera andrà ovviamente conservata in frigorifero.

Varianti crema pasticcera: all’arancia

Ingredienti:

- 500 ml di latte (meglio latte intero)
- 1 arancia grande biologica
- 3 tuorli
- 130 gr di zucchero
- 60 gr di maizena

Preparazione:

Scaldate il latte a fuoco medio, insieme alla buccia d’arancia; fate attenzione a non prendere la parte bianca che risulta troppo amara. Il latte non deve bollire, dopo averlo scaldato toglietelo dal fuoco e continuate con la preparazione. Spremete un’arancia e tenete da parte il succo. Successivamente, sbattete i tuorli con lo zucchero e, dopo aver ottenuto una crema chiara, aggiungete la maizena. Il composto ottenuto sarà molto denso, quindi il nostro consiglio è quello di aggiungere alcuni cucchiai di latte.

Unite quindi tutto il latte a filo, continuando a mescolare. Versate tutto il composto liquido (latte, uova, zucchero e maizena) nel pentolino che avete usato per scaldare il latte, mantenendo sempre la buccia dell’arancia e cuocete a fuoco medio, mescolando in continuazione. Quando la crema inizia ad addensarsi, togliete la buccia e aggiungete il succo d’arancia.

back to top arrow