Le ricerche più frequenti
frutta e verdura giugno

Frutta e verdura di giugno

Negli orti e nei frutteti, a giugno, maturano tante prelibatezze: ecco una guida a frutta e verdura di stagione!

A giugno, nel mese in cui inizia ufficialmente l’estate, le tavole si riempiono di frutta e verdura di stagione colorata e variegatissima.

Al via dunque i pranzi e le cene all’aria aperta, le feste in giardino o gli aperitivi con gli amici in terrazzo; in tutte queste occasioni non bisogna dimenticarsi di portare in tavola prodotti genuini e pieni di vitamine come la frutta e la verdura di giugno!

Frutta e verdura di giugno vi aiuteranno a mantenere una dieta equilibrata e a bilanciare le risorse del corpo, che affronta i primi caldi. Più vitamine e sapori più leggeri, che aiutano a mantenere il livello di idratazione all’interno del nostro organismo. I sapori quindi si addolciscono e la tavola si colora di piatti vivaci e genuini.

Quando andate a fare la spesa, dunque, ricordate sempre di riempire il carrello di prodotti di stagione! Ecco una breve guida che vi aiuterà a scegliere la frutta e la verdura di giugno!

Frutta e verdura di giugno: fagiolini

fagiolini

fagiolini, ovvero i baccelli immaturi del fagiolo, hanno proprietà molto diverse dai legumi, e proprio per queste caratteristiche sono molto più simili agli ortaggi. Contengono infatti poche calorie e pochi carboidrati, ma sono ricchissimi di fibre, Vitamina A e potassio; proprietà che vi aiuteranno a combattere la spossatezza dovuta alla calura estiva.

Frutta e verdura di giugno: melanzane

Dal colore violaceo e dalle tinte forti, le melanzane sono la verdura di stagione più consumata nel periodo estivo: regine indiscusse delle grigliate di verdure (insieme alle zucchine), le si può preparare in tantissimi modi e spesso sono protagoniste di piatti unici che possono anche costituire un intero pasto. Provate gli Involtini di Dakota e melanzane o la Parmigiana estiva con Dakota, il gusto e la leggerezza di questi piatti vi sorprenderanno!

Frutta e verdura di giugno: zucchine

Ricchissime di vitamina A e C e potassio. Sono ideali per insaporire primi piatti o per contorni sfiziosi. Le zucchine con il loro fiore, ideale per la preparazione di gustose frittelle ripiene, dal sapore leggero e dall’elevato contenuto di acqua, sono un’abbondante fonte di benefici.

Frutta e verdura di giugno: albicocche

A giugno arrivano le fragranti albicocche, vere amiche dell’estate e della “tintarella”. Ricchissime di caroteni, aiutano la pelle ad abbronzarsi rapidamente e in tutta sicurezza. 
Se vi capita poi di acquistare delle albicocche un po’ dure, non aspettate che maturino, utilizzatele per imbastire un’insalata gustosissima con i fagiolini. Lavate e spuntate i fagiolini e cuoceteli al vapore per 8/10 minuti oppure in una pentola con poca acqua leggermente salata.

Nel frattempo, lavate bene le albicocche, eliminate i noccioli e tagliatele a fettine. Scolateli, lasciateli raffreddare, poi tagliateli a metà e uniteli alle albicocche. Tritate insieme basilico ed erba cipollina. In una ciotola battete insieme olio, succo di limone, una presa di sale, aggiungete le erbe, mescolate e versate sull'insalata. Buon appetito!

Frutta e verdura di giugno: pesche

Dalle moltissime varietà, la pesca è un frutto particolarmente profumato, dolce, carnoso e molto rinfrescante, grazie all’abbondante quantità d’ acqua in essa contenuta. Ci sono le pesche gialle, quelle bianche e le pesche noci. Ognuna ha una densità di sapore e una nota di gusto differente. Uno dei frutti estivi per eccellenza, la pesca ha un basso contenuto calorico e contiene invece molta vitamina C. Sciroppate o trasformate in morbida confettura, le pesche possono anche esserci d’aiuto per affrontare al meglio il prossimo inverno.

back to top arrow