Le ricerche più frequenti
finger food di primavera

Finger food di primavera: 5 ricette imperdibili

Cene all’aperto, buffet in giardino e feste sul terrazzo: sono tutte occasioni ideali per gustare i finger food di primavera. Ecco 5 ricette da non perdere!

Come rendere unica una festa tra amici? Semplice, preparando i finger food di primavera! Nel mese di aprile la primavera sboccia in tutta la sua bellezza e porta con sé la voglia di cene e aperitivi all’aperto, feste sul terrazzo con buffet coloratissimi e buonissimi! In queste occasioni i finger food di primavera sono i veri protagonisti. Piccoli e deliziosi stuzzichini da gustare senza posate, in piedi, chiacchierando e gustando freschi cocktail.

I finger food di primavera sono il modo per rendere speciale e assolutamente indimenticabile una cena, un pranzo o un aperitivo; inoltre i finger food di primavera che vi suggeriamo sono semplici da preparare e non richiedono particolari abilità culinarie. Ecco 5 ricette di finger food di primavera davvero imperdibili!

Finger food di primavera: mini calzoni ripieni di mozzarella e acciughe

calzoni ripieni

Stendete la pasta brisè e con un coppapasta ricavate dei dischi di 8/10 centimetri di diametro. Ora preparate il ripieno: tagliate la mozzarella a cubetti molto piccoli e mettetela su un colino per farle perdere l’acqua in eccesso; mescolate alla passata di pomodoro, salate, insaporite con l'origano o con il basilico fresco tritato. Ora aggiungete le acciughe tagliate a pezzetti al composto e mescolate bene.

Farcite ogni dischetto con il ripieno, richiudete i calzoni a forma di mezzaluna avendo cura di sigillare molto bene i bordi. Chiudeteli pressando con i rebbi di una forchetta, spennellate con un tuorlo d'uovo, decorate la superficie con origano secco e cuocete in forno caldo a 200° per 15/20 minuti. Servite i vostri gustosi finger food di primavera ancora caldi!

Finger food di primavera: fagottini di bresaola di tacchino ripieni di guacamole

Prendete le fette di Bresaola di Tacchino AIA, allargatele e ponete al centro di ognuna un cucchiaino di salsa guacamole che avete precedentemente preparato, seguendo questa ricetta. Chiudete a fagottino ogni fetta e fermate con un filo di erba cipollina.

Finger food di primavera: frittelle di verdura

frittelle di verdure

Tagliate le coste o gli spinaci in modo grossolano, fateli saltare in padella con olio, sale e pepe e uno spicchio d’aglio. Togliete l’aglio, lasciate raffreddare e fate una pastella con farina e birra. Create delle palline di spinaci e passatele nella pastella. Scaldate l’olio per la frittura e friggete le palline. Scolatele e servitele calde.

Finger food di primavera: rotolini di salsiccia e rucola

Ingredienti:

- 1 fetta lunga di pane per tramezzini
- 1 confezione di Paesana Verzino AIA
- alcune foglie di rucola
- 2 cucchiai grandi di parmigiano grattugiato

Preparazione:
Private la Paesana Verzino AIA del budello. Lavorate la salsiccia con il parmigiano grattugiato, aiutandovi con una forchetta. Schiacciate la fetta di pane con il matterello. Spalmate sul pane l'impasto di salsiccia. Ricoprite lo strato di salsiccia con alcune foglie di rucola.  Arrotolate la fetta dal lato corto. Avvolgete il rotolo nella pellicola trasparente. Mettete in frigorifero per un'ora e poi tagliate a fettine prima di servire.

Finger food di primavera: bruschette a fantasia

Tartine e bruschette sono le regine del finger food. Con questi stuzzichini golosi potete davvero sbizzarrirvi, utilizzando gli ingredienti che più amate. Ecco 10 idee sfiziose per trasformare delle semplici bruschette in un finger food da veri chef.

back to top arrow
chat

Assistente Chef AIA

minimize
close