Le ricerche più frequenti
perfetto buffet capodanno

Come preparare il buffet perfetto per Capodanno

Tutti i consigli e i trucchi per realizzare il buffet perfetto per Capodanno!

Se per l’ultimo dell’anno avete in mente di organizzare un party con tanti amici a casa, vogliamo darvi qualche consiglio su come preparare il buffet perfetto per Capodanno.

Per preparare il buffet perfetto per Capodanno l’unica cosa davvero fondamentale è la capacità di organizzazione: il resto, con i nostri consigli, verrà da sé!

L’ideale, quando si organizza un buffet, è giocare d’anticipo. Potete organizzarvi in modo da preparare con anticipo alcuni piatti che possono essere congelati: vale per degli stuzzichini, le mousse per le  tartine e anche per le torte salate.
Solo la frutta e la verdura di stagione andranno servite fresche, altrimenti si rischia di rovinarne il gusto, oltre che le proprietà nutritive.

Puntate su piatti e ricette veloci da preparare, dedicandovi a tanti tipi di snack con tante deliziose salsine oppure usare qualche idea natalizia per gli antipasti e adattarla al vostro buffet!

Il buffet può essere sia libero - sistemato su un tavolo di servizio - che portato in tavola al momento, in base alle pietanze che vengono fornite. Per esempio se avete scelto un menù a base di finger food  potete disporre i vari vassoi su una tavola, se invece avete scelto delle pietanze più impegnative fate in modo da dare ai vostri ospiti uno spazio per sedersi e poggiare il piatto, per non metterli in difficoltà con un piatto di tagliatelle ai funghi.

Sicuramente per preparare un buffet perfetto di Capodanno vi servirà essere creativi nell’allestire e imbandire la tavola. Di certo è molto più scenografico e di grande effetto far trovare tutto già pronto cosi da poter vedere tutto nell'insieme. Poi ovviamente alcune portate che devono essere servite calde, e le fritture (se ci saranno) andranno portate un po’ alla volta.

Un’altra idea carina per realizzare un buffet di Capodanno perfetto è quella di coinvolgere i vostri amici ospiti nell’organizzazione e chiedere loro di cucinare qualcosa: così, dovrete preparare meno portate. Per rendere la cosa più divertente, fate un buffet a tema (serata rossa, o capodanno tropicale ecc.). Oppure chiedete a ciascuno di preparare la sua specialità. Oppure ancora, sfruttate l’occasione per scoprire altre culture, chiedendo a ciascuno di portare un piatto della regione o del paese di origine. 

buffet allestito

Uno degli ostacoli più grandi quando si organizza un buffet sono le quantità. Le opinioni in proposito sono varie. Si concorda, però, su una regola di base: non preparare una porzione di ogni piatto per ciascuno. Gli invitati non assaggeranno tutti gli stuzzichini, tutti i tipi di pasta e tutte le torte salate... Quindi non preparate i vostri piatti in dosi eccessive ed eviterete noiosi avanzi e inutili sprechi.

Infine pensate a come apparecchiare! A seconda dei mobili che avete a disposizione, potete disporre il buffet su un solo tavolo o sui dei tavoli diversi (uno per il cibo, uno per le bevande, uno per i  piatti e le posate, uno per i bambini...). Non scordatevi i punti d’appoggio, come sedie e tavolini: gli invitati devono sentirsi a proprio agio! Usate preferibilmente le tovaglie di tessuto, sono più eleganti. Potete abbinare i colori della tovaglia a quelli dei piatti o al tema della vostra serata. Le idee per addobbare la tavola per Capodanno sono tante.
Ai buffet poi si tende a dimenticare il proprio bicchiere; qui però trovate la soluzione definitiva super creativa!

Organizzatevi quindi per passare la maggior parte del tempo con gli invitati, facendo in modo che tutto sia pronto al loro arrivo. In questo modo potrete divertirvi e trascorrere le ultime ore dell’anno in serenità!

back to top arrow