Le ricerche più frequenti
Ketchup fatto in casa con il minipimer

Come fare il ketchup in casa con il minipimer

Amanti di hamburger e hot dog fatevi avanti: ecco come preparare il ketchup fatto in casa

Il ketchup, insieme alla maionese e alla salsa barbecue, è una delle salse più conosciute al mondo! Perfetto per insaporire hot dog e hamburger, il ketchup fatto in casa con il minipimer è semplicissimo da preparare e il risultato è garantito! Il ketchup è solo una delle numerose salse da preparare con il minipimer, uno strumento assai prezioso in cucina, ed è ottimo per insaporire la carne alla griglia! Ecco la ricetta per preparare il vostro primo ketchup fatto in casa, una preparazione che resterà tra le vostre preferite molto a lungo!

Come fare il ketchup in casa con il minipimer

Ingredienti:

- 250 ml di salsa di pomodoro
- Mezza cipolla rossa
- 1 spicchio d’aglio
- 50 ml di aceto di vino rosso
- 1 foglia di alloro
- 50 gr di zucchero
- Olio extravergine di oliva
- Un pizzico di zenzero in polvere
- Un pizzico di paprika piccante
- Un pizzico di sale
- Una macinata di pepe nero

Preparazione:

Sbucciate la cipolla e tritatela finemente, poi soffriggetela in una padella con un filo d’olio e lo spicchio d’aglio privato dell’anima interna. A questo punto aggiungete la passata di pomodoro e dopo 10 minuti aggiungete tutte le spezie compreso sale, aceto e zucchero. Mescolate bene e proseguite la cottura a fuoco vivace per altri 5 minuti, abbassate poi il fuoco, coprite e lasciate sobbollire a fiamma bassissima per circa 1 ora.

barattolo

Spegnete il fuoco e fate raffreddare, poi versate la salsa nel bicchiere del minipimer e frullate fino ad ottenere un ketchup denso e liscio. Se necessario, mentre frullate, aggiungete qualche cucchiaio di acqua. Il vostro ketchup fatto in casa con il minipimer è pronto, imbottigliatelo in un contenitore di vetro sterilizzato e chiudetelo ermeticamente. Conservate il vostro ketchup in un luogo fresco e asciutto e una volta aperto il barattolo, consumatelo entro qualche giorno tenendolo sempre in frigorifero.

Scopri di più

back to top arrow
chat

Assistente Chef AIA

minimize
close