Le ricerche più frequenti
cocktail di natale

Aperitivo di Natale: i cocktail da preparare

Alcolico o analcolico? Ecco alcuni consigli per preparare velocemente ottimi cocktail per l’aperitivo di Natale da offrire ai vostri ospiti.

Avete già pensato ai cocktail da preparare per l’aperitivo di Natale? Organizzato il menù del cenone della Vigilia o del pranzo di Natale, non vi resta che decidere che tipo di cocktail offrire come aperitivo natalizio ai vostri ospiti.
Noi vi suggeriamo alcuni cocktail molto veloci e facili da realizzare, in versione sia alcolica che analcolica, così da poter accontentare i gusti di tutti gli amici e parenti che saranno presenti al vostro party natalizio!

Per l’aperitivo di Natale, insieme ai cocktail, dovrete preparare anche qualche stuzzichino di accompagnamento: ecco qui anche le ricette velocissime delle tartine di Natale.

Aperitivo di Natale: i cocktail alcolici

L’Americano

Cocktail Americano

Un drink molto facile e velocissimo da preparare è sicuramente l’Americano. Questo cocktail alcolico è un’invenzione tutta italiana e si realizza con la tecnica “build”, ovvero direttamente nel bicchiere, senza l’aiuto dello shaker.
Per questo aperitivo vi serviranno: 3cl di bitter, 3cl di Vermut rosso e una spruzzata di soda o seltz. Versate in un bicchiere colmo di ghiaccio il Vermut rosso e il bitter, quindi aggiungete la soda o il seltz e mescolate leggermente con lo stirrer o con una cannuccia. Infine, unite come decorazione una scorza di limone o una fettina d'arancia e il vostro Americano è pronto per essere servito!

Il Blueback
Il Blueback è un altro cocktail alcolico perfetto per l’aperitivo di Natale. Questo drink, molto scenografico e dal colore blu, si prepara con 4 cl di Gin, 4 cl di acqua tonica, 1 cl di Blue Curaçao e un’oliva verde. Cominciate mescolando lentamente il Gin, il Blue Curaçao e l'acqua tonica in un mixing glass, con abbondante ghiaccio. Filtrate quindi con lo strainer e versate nella tipica coppa a forma conica. Aggiungete ancora qualche cubetto di ghiaccio e l'oliva, quindi offrite il Blueback ai vostri ospiti.

Vodka Sour
Vi serviranno solo 3 minuti per preparare questo famoso cocktail alcolico a base di vodka, ideale come aperitivo di Natale: il Vodka Sour. Versate qualche cubetto di ghiaccio nello shaker e aggiungete 2 parti di Vodka, 1/2 parte di sciroppo di zucchero, 1 albume di Uovo Extra Fresco Grandissimo e 1 parte e mezza di succo di limone. Agitate molto bene finché sentirete lo shaker diventare molto freddo al tatto: trasferite il drink in una coppa a forma conica e completate con un paio di gocce di Angostura.

Aperitivo di Natale: i cocktail analcolici

Virgin Mojito al melograno

Cocktail Natale Mojito

Il Virgin Mojito al melograno è la variante analcolica del noto cocktail di origine cubana. Questo drink, molto semplice da preparare e dal gusto fresco, è perfetto sia come aperitivo che come bevanda da dopo cena. L’Aggiunta del melograno alla ricetta tradizionale, inoltre, aggiunge un tocco davvero natalizio. Per preparare il Virgin Mojito al melograno dovete procurarvi: 100 ml di acqua tonica o soda al limone, 50 ml di succo di melograno, 1 lime, 1 cucchiaio di zucchero di canna, foglie di menta, qualche chicco di melograno per guarnire. Versate lo zucchero in un bicchiere capiente da cocktail e aggiungete 3/4 di lime tagliato a fettine. Con un pestello di legno o di plastica schiacciate bene il lime in modo che si unisca allo zucchero, quindi mescolate bene. Aggiungete 4 o 5 foglie di menta e premetele leggermente al pestato di lime e zucchero, senza schiacciarle. Sempre con l’aiuto del pestello, spezzettate il ghiaccio (se ne avete la possibilità e gli strumenti adatti, potete direttamente tritarlo) e aggiungetelo nel bicchiere fino al bordo. Versate ora l’acqua tonica o la soda, unite il succo di melograno e spremete direttamente con le dita il succo dell’ultimo quarto di lime rimasto. A questo punto non vi resta che dare una generosa mescolata e terminare il vostro Mojito con qualche chicco di melograno.

Analcolico alla frutta
Se siete amanti della frutta e non particolarmente dell’alcol, un coktail analcolico alla frutta per l’aperitivo di Natale sarà perfetto da gustare e offrire ai vostri ospiti. Le combinazioni di frutta possibili per la creazione di questo drink sono molte, sta a voi decidere quale sapore preferire. Gli ingredienti necessari per l’analcolico alla frutta sono: frutta a piacere, 1 parte di sciroppo di frutta, 2 parti di soda. Mettete il ghiaccio, la soda e lo sciroppo di frutta nello shaker, quindi agitate il tutto per qualche secondo. Versate il contenuto in un bicchiere e aggiungete qualche fettina di frutta come guarnizione.

Sangria analcolica

Cocktail Natale Sangria

La Sangria analcolica è la versione senza alcol della classica bevanda spagnola a base di vino e frutta. Nonostante sia una bevanda associata prevalentemente al periodo estivo, è invece molto diffusa anche nel periodo invernale e specialmente a Natale. Ecco quindi sono gli ingredienti da avere a disposizione per realizzare la Sangria analcolica e servirla al vostro aperitivo di Natale: 1 Lt di succo di mela, zucchero di canna, 1 stecca di cannella, 1 stecca di vaniglia, 2 arance, 1 pompelmo, 1 limone. Procuratevi una caraffa capiente con del ghiaccio. Versate il succo di mela e unite due cucchiai di zucchero di canna, quindi mescolate bene finché lo zucchero si sarà sciolto, poi aggiungete le stecche di vaniglia e cannella al succo. Tagliate gli agrumi a fettine sottili o cubetti, avendo cura di eliminare molto bene la buccia esterna e la pelle. Unite la frutta al succo e lasciate riposare in frigorifero per almeno un paio d’ore prima di servire.

back to top arrow