Le ricerche più frequenti
BBQ post allenamento

BBQ: 5 ricette per il post allenamento

Quando la fame si fa sentire e abbiamo bisogno di fare il pieno di energie, non c’è niente di meglio di un ottimo BBQ! Ecco le ricette per il post allenamento!

Allenarsi durante la bella stagione, magari all’aperto o praticando sport a contatto con la natura, può essere molto piacevole; ancora di più lo è il BBQ post allenamento! Una domenica mattina all’insegna dell’attività fisica diventa quindi l’occasione perfetta per riprendere le forze e rilassarsi con un BBQ da sogno! Le ricette per il post allenamento sono svariate; possiamo riprendere le energie con una scorpacciata di spiedini, tutti diversi e coloratissimi. Oppure allestire un BBQ classico con costine di maiale di tutti i tipi e hamburger.

Non esagerate con le quantità e con le salse; se state facendo attività fisica per mantenervi in forma o perdere qualche chilo in vista della prova costume, dovrà trattarsi di un BBQ gustoso ma leggero. Sostituite magari i condimenti più pesanti con un mix di erbe aromatiche o di spezie (piccanti e non, a seconda dei gusti). Non fate mancare le verdure al vostro BBQ post allenamento; fate il pieno di fibre e vitamine, in modo tale da far fruttare al meglio il vostro esercizio fisico.

Ecco 5 ricette perfette per un BBQ post allenamento!

BBQ post allenamento: petto di tacchino alla griglia in insalata

Ingredienti:

- 1 confezione di Sottilissime di Tacchino AIA
- 3 foglie di lattuga
- 1 pomodoro
- 1 cucchiaio di olio EVO
- sale q.b.

Preparazione:

Scaldate bene la griglia e posateci sopra il petto di tacchino, facendolo cuocere accuratamente pochi minuti per lato con un pizzico di sale. Nel frattempo, lavate la lattuga e il pomodoro, asciugateli e disponete le foglie sul piatto da portata, che faranno da “letto” per la carne. Tagliate il pomodoro a fette, mettendole sul bordo del piatto, quindi insaporite il tutto con l’olio e un pizzico di sale. Quando le fette di tacchino saranno cotte e dorate al punto giusto (da entrambi i lati), toglietele dalla griglia e adagiatele sul letto di lattuga e pomodori.

BBQ post allenamento: spiedino di Dakota peperoni verdi e salsa yogurt

Spiedino Dakota e peperoni

Con un ingrediente versatile e gustoso come Dakota le possibili ricette sono infinite! Per un post allenamento goloso e delicato al tempo stesso vi suggeriamo la ricetta degli spiedini Dakota, peperoni verdi e salsa yogurt. Facile, veloce e sfiziosa: ecco come prepararla!

BBQ post allenamento: mix di verdure croccanti

Ingredienti:

- 3 zucchine
- 250 gr di pomodori datterini
- 1 melanzana lunga
- 1 peperone rosso
- 4 pannocchie di mais
- 2 cipolle di Tropea
- pane per bruschette
- olio EVO
- origano

Preparazione:

Cospargete le fette di melanzana con un po' di sale. Lasciatele riposare per mezz'ora, poi strizzatele bene. Affettate le zucchine, tagliate il peperone a falde e i cipollotti in due. Quindi grigliate per prime le pannocchie appena unte, per 40 minuti circa. Quando mancano 10 minuti, mettete le altre verdure sulla griglia e fatele cuocere, fino a quando non vedrete la classica riga della brace. Nel frattempo, tagliate il pane e adagiatelo sulla griglia rovente, per farlo tostare: preparate i pomodorini, affettandoli finemente e insaporendoli con olio, sale e origano. Una volta abbrustolito il pane siete pronti per servire delle semplici e sfiziose bruschette!

4BBQ post allenamento: salsiccia con pannocchie di granoturco

Un piatto ricchissimo di sapore e facilissimo da preparare: per un BBQ carico di energie scegliete questa nostra gustosa ricetta! Una volta accesa la griglia oppure scaldata la piastra, le salsicce e le pannocchie si cuoceranno nello stesso tempo. Abbiate solo l'accortezza di girare spesso entrambe in modo da ottenere una cottura omogenea su tutto il diametro. Ecco la ricetta completa!

BBQ post allenamento: grigliata di frutta

Ingredienti:

- 4 albicocche
- 2 pesche
- mezzo ananas
- 2 banane
- 1 limone

Preparazione:

Lavate bene la frutta, poi dividete le albicocche in due, le pesche a spicchi e il mezzo ananas in 8 fette. Spremete in un piattino un limone e passatevi le banane ridotte a pezzi piuttosto grossi (non dovete sbucciarle, altrimenti durante la cottura la polpa si sfalda). Adagiate tutto sulla griglia e fate abbrustolire circa 3-4 minuti per parte. 

back to top arrow