LE NOSTRE RICETTE Scoprile tutte!

Torta carote e yogurt

Torta carote e yogurt

Ecco la ricette delicate della torta carote e yogurt!

Difficoltà: 
FACILE
Numero persone: 
4
Tempo di cottura: 
40 Minuti
Tempo di preparazione: 
15 Minuti
Tempo totale: 
55 Minuti

Ingredienti

  • 3 Uova Extra Fresche Grandissime AIA

  • 250 gr di yogurt intero

  • 250 gr di farina 00

  • 50 gr di carote lesse frullate

  • 200 gr di zucchero

  • cannella in polvere

  • metà bustina di lievito per dolci

Preparazione

La ricetta della torta carote e yogurt non è solo facile da preparare ma è anche perfetta da  gustare per una colazione all’insegna del gusto e  dei sapori genuini o da servire ai bambini durante una merenda con i propri amichetti. Questa ricetta è semplicissima e il risultato lascerà tuti a bocca aperta. Potete prepararla e servirla per un tea party con le amiche che vorranno sicuramente il bis.

Ecco la ricetta completa della torta carote e yogurt

In una ciotola unite i tuorli, lo zucchero e montate fino a che non avrete ottenuto un composto spumoso. Unite poi lo yogurt e continuate a mescolare. Setacciate la farina con il lievito e unite al composto le carote frullate assieme ad un pizzico di cannella in polvere. Montate a parte gli albumi e uniteli poi al composto ottenuto. Imburrate ed infarinate una teglia per dolci all’interno della quale verserete il composto. Fate cuocere a 180°C per circa 40 minuti. Lasciate raffreddare qualche minuto prima di servire. Buon appetito!  

DOLCI
it

LE IDEE DI AIA

Trentino-Alto Adige, le ricette regionali

Scoprite i piatti tipici e le ricette più buone di questa regione italiana, il Trentino-Alto Adige.

Dolci con la frutta autunnali: 5 ricette

Ecco tante ricette golose per preparare squisiti dolci con la frutta di stagione.

5 ricette con il cavolfiore

Scoprite tutte le più buone ricette con il cavolfiore, l’ingrediente autunnale dal sapore dolce e...

Biscotti frollini da fare con i bambini: le ricette!

La ricetta classica e le varianti al cioccolato, senza burro e con lo zucchero di canna. E poi idee...