LE NOSTRE RICETTE Scoprile tutte!

Tacchina ripiena di castagne

Tacchina ripiena di castagne, la ricetta

Scoprite come preparare una deliziosa tacchina ripiena di castagne per Natale!

Prodotto utilizzato

Tacchina a Busto

Difficoltà: 
MEDIO
Numero persone: 
4
Tempo di cottura: 
2 Ore
Tempo di preparazione: 
20 Minuti
Tempo totale: 
3 Ore

Ingredienti

  • 1 Tacchina a Busto AIA

  • 300 gr di castagne

  • 300 gr di salsiccia

  • 50 gr di mollica di pane

  • 100 gr di Parmigiano Reggiano grattugiato

  • 1 uovo

  • 1 ciuffetto di prezzemolo

  • 1 scalogno

  • 1 pizzico di noce moscata

  • 1 tazzina di brandy

  • Olio extravergine di oliva

  • Sale

  • Pepe

  • 100 gr di burro

  • Mezzo bicchiere di vino bianco

Preparazione

La tacchina ripiena di castagne è uno dei secondi piatti più adatti alla tavola di Natale! Preparare la tacchina di Natale ripiena di castagne non è un'impresa impossibile, i passaggi sono semplici, ma non dovrete avere fretta perché per la cottura impiegherete almeno un paio d'ore. Mentre la tacchina ripiena è in forno però, potrete dedicarvi alla preparazione di lasagne, primi piatti, tartine o dolci

La tacchina ripiena di castagne si ispira alla classica ricetta del tacchino ripieno, preparazione della tradizione americana per i festeggiamenti del thanksgiving, ma nonostante la contaminazine etnica, questo secondo piatto è perfetto per il Natale all'italiana! Ecco come preparare la tacchina ripiena di castagne!

In una terrina, sgranate la salsiccia e unitevi lo scalogno e il prezzemolo tritati finissimi. Aggiungete anche la noce moscata, la mollica del pane precedentemente ammollata nell'acqua e strizzata, sale e pepe. Mescolate bene tutti gli ingredienti poi unite le castagne lessate e passate al passaverdure. A questo punto unite anche l'uovo, il brandy e il Parmigiano Reggiano grattugiato. 

Amalgamate bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto molto simile a quello delle polpette. Farcite la tacchina con il composto di castagne facendo attenzione a non riempirla troppo perché in cottura il ripieno tenderà a gonfiarsi e rischierebbe di uscire. 

Con lo spago da cucina, legate le cosce della tacchina in modo che il ripieno non esca durante la cottura. Massaggiate la superficie della tacchina con qualche ricciolo di burro, poi copritela con un foglio di alluminio dopo averla irrorata con un filo d'olio e mezzo bicchiere di vino bianco. Infornate la tacchina nel forno preriscaldato a 200°C per circa 2 ore. 

SECONDI PIATTI
it

LE IDEE DI AIA

Come accendere il barbecue in 4 passaggi

Da oggi accendere il barbecue a carbonella o al legna è facile come contare fino a 4. Ecco come...

La puglia e le sue ricette

Un viaggio goloso attraverso i sapori del tacco d’Italia, ecco la puglia e le sue ricette più buone!

Gomasio, cos’è e come si usa in cucina

Tipico della cucina asiatica, il gomasio insaporisce i piatti in modo leggero e delizioso. Ecco cos...

La storia del barbecue: usi, costumi e curiosità

AIA vi racconta la storia del barbecue e vi svela tutte le curiosità su questa tecnica di cottura...