Facebook Email Whatsapp Pinterest
Polpettone della nonna con patate e carciofi

Polpettone della nonna con patate e carciofi

Stagione di carciofi? Sono il contorno perfetto per il BonRoll AIA.

  • Difficoltà

    Facile

  • Numero persone

    4

  • Tempo totale

    35 min

Prodotto utilizzato:

bonroll classico

BonRoll Classico

Ingredienti

  • 1 BonRoll Classico AIA
  • 600 g di patate
  • 400 g di carciofi puliti
  • Rosmarino
  • Mezzo bicchiere di vino bianco
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe

Il polpettone della nonna, quello classico e tradizione di ogni famiglia italiana, sta bene con tutto, ma con il contorno di patate e carciofi è delizioso. I carciofi sono un ottimo contorno, dal sapore intenso, ma delicato; in questa ricetta vi suggeriremo come cucinarli in padella, insaporiti solo da aglio e prezzemolo. I carciofi devono diventare morbidi da sciogliersi in bocca ed esalteranno il sapore delicato del BonRoll Classico.

Basteranno pochi minuti sul fuoco e potrete portare in tavola questa delizia che farà felici grandi e piccini. 

Procedimento

/01

Per preparare il polpettone della nonna con patate e carciofi procuratevi una confezione di BonRoll Classico. Poi cominciate a mondare i carciofi privandoli delle foglie più dure, tagliando la punta e tenendo solo il cuore.

/02

Tagliateli a metà e se è presente un po’ di barba eliminatela con un cucchiaio o un coltello. Quindi tagliate i carciofi in spicchi e lasciateli in ammollo in acqua e limone per qualche minuto. Nel frattempo pelate le patate e tagliatele a fiammifero. Sciacquatele bene e ripetutamente quindi asciugatele con cura.

/03

Sistemate le patate e i carciofi sul forno di una teglia e condite con olio, sale e pepe e il rosmarino. Mescolate in modo che il condimento sia ben distribuito quindi infornate a 180°C per 20 minuti circa.

/04

Mentre le verdure si cuociono, potete preparare il BonRoll: tagliatelo a fette piuttosto spesse e mettetelo a cuocere in padella antiaderente con un po’ di olio e, dopo che si saranno rosolate un minimo, sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco. 

back to top arrow