LE NOSTRE RICETTE Scoprile tutte!

pollo al limone cinese

Pollo al limone, ricetta cinese

La deliziosa ricetta cinese del pollo al limone si può fare a casa e portarlo in ufficio.

Prodotto utilizzato

Petto di Pollo

Difficoltà: 
FACILE
Numero persone: 
4
Tempo di cottura: 
20 Minuti
Tempo di preparazione: 
15 Minuti
Tempo totale: 
35 Minuti

Ingredienti

  • 1 confezione di Petto di pollo AIA

  • 2 Uova fresche allevate a terra AIA

  • Farina

  • Sale

  • Ingredienti per la salsa al limone

  • 1 cucchiaio di maizena

  • 1 ½ limone

  • 2 cucchiaini di zucchero

  • 100ml di vino bianco

  • 200ml di acqua

  • olio di semi

Preparazione

Il pollo al limone è tra i piatti della cucina cinese più celebri, almeno qui in Italia. Di sicuro è uno dei secondi più ordinati al ristorante dopo gli involtini primavera e il maiale in agrodolce.

Se non avete mai mangiato il pollo al limone, dovete rimediare al più presto. Affidatevi al miglior ristorante e ordinate questo piatto che vi stupirà. Nonostante il pollo al limone sia cotto in abbondante olio, si tratta comunque di un piatto piuttosto leggero e lo potete ordinare anche se siete a dieta. La salsa al limone, inoltre,,  ha l’effetto di sgrassare questa pietanza mentre la leggerezza della carne di pollo farà il resto.

Se uscite a cena oppure durante la pausa pranzo in ufficio, con il pollo al limone avrete le calorie sufficienti a sentirvi sazi senza ingrassare. Ordinate un’insalata di stagione e della frutta e avrete un pasto completo. 
Se già conoscete questo piatto, probabilmente avrete provato a rifarlo a casa. La ricetta è davvero semplice e veloce e potete anche portarla in ufficio per il pranzo.

Seguite la ricetta cinese del pollo al limone e vi sembrerà di essere nel vostro ristorante preferito.Ecco come procedere: Sbattete le uova in un piatto fondo e versate un po’ di farina in un altro contenitore, quindi battete il Petto di pollo AIA con un batticarne e sfilettatelo per poi tagliarlo in pezzi più o meno grandi a seconda del vostro gusto.
Passate i filetti di carne prima nell’uovo e poi nella farina. 

limone

Versate in un tegame abbastanza grande l’olio per friggere -andrà bene anche un wok- fatelo arrivare alla giusta temperatura per ottenere una cottura più veloce e leggera, quindi mettete i filetti di pollo a friggere per circa 5 minuti. Scolateli e teneteli al caldo mentre preparerete la salsa al limone. 
Mettete la maizena in un contenitore con l’acqua fredda e mescolate bene in modo da eliminare tutti i grumi. Fate scaldare un tegamino antiaderente e versate il composto. Fatelo scaldare un minuto quindi aggiungete la scorza di mezzo limone, il succo di un limone, lo zucchero e il vino. Fate cuocere per qualche minuto fino a quando la salsa comincerà ad addensarsi e quindi potrete aggiungere i filetti di pollo girandoli e facendoli amalgamare alla salsa. Vi serviranno pochi minuti necessari a far scaldare il pollo.

Per servire il pollo al limone, sistemate i filetti su un bel piatto da portata e irrorate con la salsa. Decorate con qualche fettina di limone o con ciuffetti di prezzemolo.

SECONDI PIATTI
it

LE IDEE DI AIA

BonRoll: la guida completa

Consigli, ricette e curiosità sull’arrosto più amato dagli italiani: ecco tutto quello che c’è da...

Natalizi: la guida completa

Scoprite come portare in tavola tutto il sapore delle feste con i prodotti Natalizi di AIA.

Tacchino: la guida completa

Vanta una carne magra e ricca di proprietà: scoprite in questa guida come portare in tavola piatti...

Pollo: la guida completa

La carne bianca, magra e gustosa del pollo raccontata in una guida completa e ricca di curiosità....