Facebook Email Whatsapp Pinterest
Involtini di tacchino, scamorza, bietola e semi di zucca

Involtini di tacchino, scamorza, bietola e semi di zucca

Ecco la ricetta sfiziosa degli involtini di tacchino, scamorza, bietola e semi di zucca!

  • Difficoltà

    Facile

  • Numero persone

    4

  • Tempo totale

    25 min

Prodotto utilizzato:

Sottilissime di Fesa di Tacchino

Ingredienti

  • 300 g di Sottilissime di fesa di tacchino AIA
  • 250 g di bietola
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • Semi di zucca q.b.
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 peperoncino fresco
  • Sale
  • 200 g di scamorza

Come stupire gli amici a cena con un secondo piatto sfizioso e gustosissimo? Ve lo svela Chiara Maci che ha preparato per voi gli involtini di tacchino, scamorza, bietola e semi di zucca. Si tratta di una ricetta facile e veloce da cucinare che conquisterà tutti a tavola e di cui tutti vorranno il bis. In questa preparazione la delicatezza delle Sottilissime di fesa di tacchino AIA si sposa perfettamente con il sapore inconfondibile della scamorza, della bietola e dei semi di zucca, per un risultato da veri chef!

Preparare gli involtini di tacchino, scamorza, bietola e semi di zucca sarà un gioco da ragazzi se seguirete i consigli di Chiara Maci! Ecco la ricetta completa! 

Procedimento

/01

Pulite e lavate la bietola. Lessatela per qualche minuto in acqua bollente leggermente salata per poi scolarla bene e ripassarla in padella con uno spicchio d’aglio ed il peperoncino. Posizionatela sulle fettine di fesa di tacchino. Unite anche una fettina di scamorza e i semi di zucca.

 

/02

Scaldate una padella antiaderente e chiudete quindi ad involtino la carne che fermerete con due stuzzicadenti. Cospargete con un po’ di olio, sale e pepe.
Rosolate per qualche minuto a fiamma alta, sfumate con il vino bianco, coprite e lasciate cuocere per una decina di minuti a fuoco basso.

I vostri involtini di tacchino, scamorza, bietola e semi di zucca sono pronti per essere gustati!

Consigli

back to top arrow